Notturni d’Arte 2019, gran finale in due serate tra musei e film cult

Uno dei reperti conservati al museo Bernardi

Venerdì 30 e sabato 31 agosto ultime due serate della rassegna con visita guidata al museo dedicato al pioniere italiano dell’automobilismo e al primo museo di geografia in Italia (venerdì) e proiezione di "2001 Odissea nello spazio" (sabato).

Scarica il programma completo di "Notturni d'arte 2019"

La rassegna Notturni d’Arte, dedicata al tema del viaggio, è prodotta dall’assessorato alla Cultura e realizzata con il sostegno della Fondazione Cariparo.

Venerdì 30 agosto

Due musei universitari accolgono il pubblico. Alle 18 si visita il museo di macchine “E. Bernardi” al dipartimento di Ingegneria industriale dell’università di Padova (viale pedonale G. Colombo), dove si conservano i principali esempi di motore a combustione interna che hanno segnato la storia motoristica in Europa nella seconda metà dell’Ottocento. Alle 21 il Museo di geografia del dipartimento di Scienze storiche, geografiche e dell’antichità a palazzo Wollemborg in via del Santo 26, che aprirà i battenti, primo del genere in Italia, entro la fine dell’anno mostrando il ricco patrimonio prodotto in 150 anni di attività scientifica e didattica dell’Ateneo patavino, fra i primi a istituire una cattedra di Geografia in Italia. La visita in anteprima al Museo di geografia offre l’occasione per iniziare a scoprirne il patrimonio, costituito da collezioni di globi, carte, plastici antichi, strumenti di misura, atlanti, fotografie e documenti originali.

Sabato 31 agosto

La XXXIII edizione dei Notturni d’Arte termina sabato 31 agosto alle 21 al Centro culturale Altinate San Gaetano con la proiezione del capolavoro di Stanley Kubrick "2001 Odissea nello spazio", uno dei film più celebri della storia del cinema, che a cinquant’anni dall'uscita mantiene intatti la sua suggestione, la sua potenza visiva e il suo mistero. Con questo film Kubrick ha creato una metafora per eccellenza del viaggio dell’uomo; la serata conclusiva dei Notturni d’arte vuole anche dare ad una nuova generazione di spettatori la possibilità di vedere o rivedere sul grande schermo questo capolavoro senza tempo.

Informazioni

Biglietto 5 euro
da acquistare all’Ufficio IAT in vicolo Cappellato Pedrocchi fino alle ore 17 del giorno dell’evento, da lunedì a sabato ore 9-17, domenica e festivi ore 10-15.
Info biglietti: 049.5207415
Ingresso gratuito per bambini fono a 12 anni, disabili e un accompagnatore.

Info rassegna
notturnidarte@comune.padova.it 
padovaeventi.comune.padova.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Palazzo Bo riapre al pubblico per un viaggio nell’arte tra storia e Novecento

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Palazzo Bo
  • Alla scoperta in bici di tre ville venete dei Colli Euganei

    • dal 30 maggio al 30 giugno 2020
    • Viaggiare Curiosi
  • Riapre il castello del Catajo: info, prenotazioni e modalità di accesso

    • dal 30 al 31 maggio 2020
    • Castello del Catajo

I più visti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 28 giugno 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Maggio il mese mariano: ogni giorno la preghiera online dalla Basilica del Santo

    • Gratis
    • dal 1 al 31 maggio 2020
    • Basilica del Santo
  • Pittura conviviale a Tribano

    • dal 13 ottobre 2019 al 7 giugno 2020
    • Patronato
  • Novecento al Museo, mostra a palazzo Zuckermann

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Zuckermann
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento