Il monastero di S. Maria Annunciata per "Notturni d'arte" a Noventa Padovana

L'Amministrazione Comunale di Noventa continua a dedicare gli ultimi giovedì di fine estate ai Notturni d'arte, un appuntamento che vuole promuovere la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio storico ed artistico del territorio.
Quest'anno il tema scelto è molto particolare perché saranno tre incontri dove ci sarà molto da ascoltare ed immaginare, rispetto ai precedenti tenuti in luoghi ricchi di arte come le ville.

I LUOGHI SI RACCONTANO - Nei luoghi di oggi per raccontare il paese di un tempo. Questo è il filo conduttore dei tre incontri e un modo interessante per far conoscere e capire, attraverso elementi ancora individuabili, o reperti che sono rimasti a distanza di secoli, magari nascosti o incorporati negli edifici attuali, i luoghi e il paese di un tempo.

Tre incontri che ci porteranno in epoche molto distanti tra di loro e che vedono il periodo medievale quando si tratterà dei Dalesmanini, il periodo tra il ‘500 e ‘700 per la storia di un monastero e la seconda metà dell’ottocento con i grandi interventi sul corso del fiume Brenta.

Il programma del 29 agosto

Il 29 agosto - Il primo incontro in villa Baccanello Cappello, in via Roma (in caso maltempo nella Biblioteca Comunale), per raccontare la storia del cinquecentesco monastero di S. Maria Annunciata che sorgeva in quel luogo fino a quando, nel settecento, è stato demolito e al suo posto venne costruita l'attuale villa. Relatore della serata Franco De Checchi

I prossimi incontri

  • Il 5 settembre - Secondo incontro in località Oltrebrenta, ( in caso maltempo nella sala dell’ex Municipio di Stra) nel parco di via Salata per raccontare la storia del Brenta e del territorio tra Noventa, Fossalovara e Stra con relatore l'architetto Antonio Draghi
  • 12 settembre - Ultimo incontro in villa Valmarana per illustrare i resti del castello dei Dalesmanini sui quali è stata in seguito edificata la villa e la storia di questa potentissima famiglia signora di Padova con i relatori il professor Gianluigi Peretti e l'architetto Giancarlo Perdon.

Informazioni e contatti

Tutti gli incontri iniziano alle ore 21.

Web: https://www.facebook.com/events/736069246838039/
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Il Natale in uno dei borghi più belli d’Italia: tutti gli eventi durante le festività a Montagnana

    • dal 7 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Montagnana
  • "Van Gogh. Sei quadri, sei storie": un viaggio con Marco Goldin tra i capolavori in mostra al San Gaetano

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 gennaio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento