Notturni Padovani: gli eventi della prima settimana

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 15/07/2020 al 18/07/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    padovanet.it

Grazie ad una collaborazione avviata tra il Comune e il Consorzio di Promozione Turistica di Padova è stato possibile realizzare il contenitore estivo "Notturni Padovani 2020 - tra Arte, vie d'Acqua e Sapori" che comprende visite guidate, escursioni, serate gastronomiche ed eventi.

Un programma estivo molto composito predisposto per informare i padovani e i turisti del grande patrimonio turistico culturale, ma anche di risorse ambientali e gastronomiche di cui è dotato il territorio, per cercare di riattivare alcuni processi di filiera tra gli operatori turistici padovani e proporre un’offerta turistica dopo la grande stasi dovuta all’emergenza creta dal Covid-19; un contenitore nuovo che in parte si ispira ai classici Notturni d’Arte padovani, ma con elementi di innovazione ed esperienze di gusto e di leisure.

(Fotografia di Stefano Gennaro)

Programma

Prima settimana

Mercoledì 15 luglio, ore 17.30

La dolce Padova
Mercoledì 15 luglio, ore 17.30
Appuntamento: Sotto la Torre dell’Orologio di Piazza dei Signori.

Passeggiata per scoprire la dolce vita ai tempi dei Carraresi, Signori di Padova nel ‘300. Entrando nell'attuale sede dell’Accademia Galileiana di Scienze, Lettere e Arti visiteremo la Cappella della Reggia Carrarese, quella che fu l'antica Reggia con i suoi affreschi dipinti da Guariento prima del 1354. Tra racconti di vita, aneddoti e curiosità passando dietro il Duomo, il Palazzo vescovile e il Battistero termineremo con una degustazione di dolci padovani all’Antica Drogheria Caberlotto verso le 19.30 circa.

Prezzo: euro 11
Il prezzo include la guida e l’ingresso alla Cappella della Reggia Carrarese e la degustazione.
Link di prenotazione: https://bit.ly/38S7HkK

Giovedì 16 luglio, ore 20.50

Naviglio DiVino
Degustazioni in navigazione by night

Giovedì 16 luglio, ore 20.50
Appuntamento: Pontile del Portello di Padova.

In collaborazione con Strada del Vino Colli Euganei, un’eccezionale rassegna di degustazioni in navigazione by night da Padova a Stra e ritorno, tra Mura, Chiuse e sapori: ogni serata vedrà una Cantina diversa presentare cinque calici di vino abbinati a piccoli assaggi di prodotti del territorio, il tutto accompagnato dalle esclusive selezioni musicali.

La serata avrà inizio con la partenza della motonave - prevista per le 21 (appuntamento ore 20.50) – dal Pontile del Portello di Padova.

La suggestiva navigazione by night di Naviglio DiVino si svolge sul tratto Padova-Stra e ritorno: lungo questo percorso sarà possibile ammirare, mentre si naviga lentamente in uscita da Padova, parte delle antiche Mura rinascimentali della città, che saranno illustrate agli Ospiti da una guida professionista durante l'aperitivo che si svolgerà sulla terrazza della motonave.

Superata l'intersezione con il Canale San Gregorio, la motonave sfilerà davanti alla superba Villa Giovanelli di Noventa Padovana.


Passata Villa Giovanelli, avrà inizio la degustazione delle cinque etichette di vino proposte dall'Azienda Vitivinicola protagonista della serata, accompagnati dai piccoli assaggi offerti da ristoratori e produttori del territorio.

Durante la navigazione, la motonave passerà attraverso la Chiusa di Noventa Padovana e la monumentale Chiusa di Stra, che potrà essere ammirata dalla terrazza panoramica.


Superata la Chiusa di Stra, la motonave si girerà in corrispondenza di Villa Foscarini Rossi di Stra e inizierà la navigazione di rientro lungo lo stesso percorso, mentre a bordo continuerà la degustazione.


L'arrivo al Pontile del Portello di Padova è previsto per le 24 circa.

Prezzo: euro 29

Il prezzo include un drink di benvenuto in battello, la navigazione Padova-Stra-Padova, tour leader, degustazione composta da 5 calici di vino accompagnati da piccoli assaggi, mezzo litro di acqua per persona.

Link di prenotazione: https://bit.ly/2CxhRew

Venerdì 17 luglio, ore 18.15

Donne di Padova
un racconto tra arte, religione e potere
Venerdì 17 luglio, ore 18.15
Appuntamento: Prato della Valle, davanti la Farmacia all’angolo con via Luca Belludi.

Partendo dal Prato della Valle sveleremo le figure femminili, donne famose e meno conosciute, donne forti e coraggiose, poetesse e figure religiose. Una nota rosa lungo l’arteria di via Roma, attraverso il Ghetto e Piazza Duomo.

Fine della passeggiata verso le ore 19.45 circa.

Prezzo: euro 8
Il prezzo include la guida che racconta e illustra il percorso.
Link di prenotazione: https://bit.ly/2ZZZ9EA

Sabato 18 luglio, ore 20.30

Palazzo della Ragione
Sabato 18 luglio, ore 20.30
Appuntamento alla scalinata di accesso, lato piazza delle Erbe.

Esclusiva visita guidata serale del Salone di Palazzo della Ragione, svelando i retroscena delle sue molteplici funzioni in sei secoli di attività e raccontando arti mestieri botteghe descritti nel più grande ciclo astrologico al mondo affrescato lungo le pareti.

Uno sguardo dalla loggia su Piazza delle Erbe per ricordare gli antichi mercati e discesa dalla recuperata Scala del Vin per terminare sotto il Volto della Corda, luogo di pene ed espiazioni.

Fine della visita prevista per le ore 22 circa.

Prezzo: euro 12
Il prezzo include la guida, il costo di ingresso serale, il costo del noleggio dei whisper.
Link di prenotazione: https://bit.ly/3esQtf0

Sabato 18 luglio, ore 15.30

Villa Pisani Bolognesi Scalabrin
Vescovana (Padova)
Sabato 18 luglio, ore 15.30
Appuntamento al parcheggio di Piazza Rabin – Prato della Valle e trasferimento in pullman a Vescovana.

Arrivo a Villa Pisani Bolognesi Scalabrin e visita della Villa e dello storico giardino.

La Villa e il Parco sono legati alla storia della nobile famiglia dei Pisani di Santo Stefano e all’espansione della Repubblica di Venezia nella Terraferma. Il Cardinale Francesco Pisani acquisì questa estesa area con lo scopo di bonificarla e trasformarla in luoghi adatti alla coltivazione e all’allevamento del bestiame realizzando un podere redditizio e ameno, vero esempio di uno stile di vita legato ai valori di otium et negotium, pace e delizia.

Si ripercorreranno le tappe evolutive dell’edificio, individuando gli stili e le mode desiderati dai Pisani nel corso dei secoli, con particolare attenzione alla storia e alle scelte compiute dagli ultimi membri della famiglia, Almorò III e la consorte Evelyn Van Millingen, donna di cultura eclettica in grado di imprimere un preciso stile e carattere alla Villa e al Giardino.

Si visiteranno le stanze di questa dimora storica affrescate nel corso del XVI secolo (affreschi attribuiti a pittori attivi in ambito veneto - G.B. Zelotti, D. Varotari, L. Toeput detto il Pozzoserrato) e si passeggerà nel grande parco trasformato da Evelyn durante il suo lungo soggiorno a Vescovana. Se ne apprezzeranno le diverse aree verdi, quelle legate ad un concetto di giardino islamico e formale, tra rose e fiori, ma anche quelle più “selvagge” ove godere della presenza di alberi secolari e monumentali cercando di ascoltare i suoni e le voci della natura: una vera immersione nel verde per sviluppare benessere e per stimolare positivamente i nostri sensi.

Dopo la visita, seguirà un piccolo ristoro in Villa e verranno serviti thè, acqua minerale, succo, un calice di vino, stuzzichini salati e torta.

Imbarco sul pullman e rientro a Padova previsto per le ore 20 circa.

Prezzo: euro 35
Il prezzo include la guida, in trasferimento AR in pullman; gli ingressi, il piccolo ristoro in Villa.
Link di prenotazione: https://bit.ly/2Zrp49f

Domenica 19 luglio, ore 8.45

Padova on Bike
City-Bike Tour alla scoperta della città rivelata
Domenica 19 luglio, ore 8.45
Appuntamento con la guida alla Barriera Saracinesca (inizio Riviera Paleocapa, all’incrocio con via Moro).

Partenza lungo le ciclovie cittadine, con mascherina di protezione nel rispetto delle normative vigenti.

City-Bike Tour alla scoperta dei parchi pubblici, dei giardini storici e delle aree verdi cittadine. La Padova Rivelata è una città che si racconta lungo il percorso delle ciclovie urbane, tra mura veneziane, vie d’acqua, bastioni, porte monumentali e parchi pubblici.

L’itinerario prevede alcune soste, che consentiranno di ricostruire la bellezza degli antichi borghi, in particolare il Vanzo e Città Giardino, la storia dei loro giardini, ormai scomparsi, un tempo punteggiati di piante rigogliose, di laghetti e tempietti e attraversati da sinuosi percorsi.

Il percorso segue per un tratto il tracciato delle mura cinquecentesche, a ridosso delle quali sorsero giardini monumentali e lussureggianti parchi, e dove angoli di natura colloquiano ancora oggi con la storia più antica.

Il Roseto di S. Giustina, il Giardino Treves de’ Bonfili, progettato nella prima metà Ottocento da Giuseppe Jappelli e i Giardini dell’Arena, realizzati nel primo Novecento nell’ambito della riorganizzazione urbanistica a nord della città, sono alcuni dei siti che si toccano lungo il percorso.

Costeggiando infine il Lungargine Piovego, lungo il viale ciclopedonale tra architetture moderne e sedi di istituti universitari, si conclude con la monumentale Porta Portello, solenne e scenografico ingresso alla città di Padova.

Durata della visita: 2 ore circa

Prezzo: euro 17
Il prezzo l’assistenza di una guida autorizzata che illustra il percorso.
Link di prenotazione: https://bit.ly/3037ibr

Giovedì 16 e sabato 18 luglio

Percorsi Carraresi
dalla Reggia al Castello
Giovedì 16 e sabato 18 luglio
Appuntamento alle ore 19 in Piazza dei Signori, sotto la Torre dell’Orologio.

Partendo da Piazza dei Signori, per comprendere le dimensioni e l’impatto urbanistico della trecentesca Reggia Carrarese, passeggeremo tra le suggestive Piazze San Nicolò e Capitaniato. Scopriremo la raffinatezza della Corte Carrarese che ospitò personaggi di spicco della vita politica, artistica e letteraria di quel tempo storico.

In Piazza Duomo, importante centro religioso cittadino, ammireremo l’esterno del Battistero della Cattedrale, scelto da Fina Buzzaccarini quale luogo di sepoltura di famiglia.

Infine, attraverso Via Barbarigo, raggiungeremo il Castello Carrarese per la visita, in esclusiva, alcuni spazi rappresentativi dei molteplici usi ai quali questo antico manufatto si adattò; nato per essere fortezza e splendido luogo di rappresentanza della corte carrarese, dovette subire modifiche e scialbi. Ripercorreremo pertanto le tappe della sua lunga storia ammirando quanto i recenti restauri hanno riportato in luce, in particolar modo le tracce di affreschi.

Fine del tour verso le ore 20.40.

Prezzo: euro 8
Il prezzo l’assistenza di una guida autorizzata che illustra il percorso.
Link di prenotazione: https://bit.ly/3en1b6Y

Mercoledì 15 e venerdì 17 luglio

Percorsi Carraresi
dalla Reggia al Castello tra Ponti e Canali
Mercoledì 15 e venerdì 17 luglio
Appuntamento ore 19 in Piazza dei Signori, sotto la Torre dell’Orologio.

Nella splendida cornice di Piazza dei Signori e di Piazza Capitaniato racconteremo le vicende politiche e culturali della famiglia dei Carraresi.

Passando in via Dietro Duomo e lungo l’antica e signorile via Vescovado raggiungeremo i ponti dai quali avere mirabili scorci sulla Specola e su Padova, città d’acque.

Termineremo la nostra visita al Castello Carrarese dove avremo modo di visitare, in esclusiva, alcuni spazi rappresentativi dei molteplici usi ai quali questo antico manufatto si adattò; nato per essere fortezza e splendido luogo di rappresentanza della corte carrarese, dovette subire modifiche e scialbi. Ripercorreremo pertanto le tappe della sua lunga storia ammirando parte degli affreschi riportati alla luce.

Fine del tour verso le ore 20.40.

Prezzo: euro 8
Il prezzo l’assistenza di una guida autorizzata che illustra il percorso.
Link di prenotazione: https://bit.ly/3gVrYsu

Informazioni:

info@booking-on-line.com
https://padovacultura.padovanet.it/it/attivita-culturali/notturni-padovani

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

  • Tutti gli eventi di settembre a Cittadella

    • dal 5 al 28 settembre 2020
    • Cittadella
  • "Notturni Padovani 2020 tra arte, vie d'acqua e sapori": visite, escursioni, serate gastronomiche ed eventi

    • dal 10 luglio al 30 settembre 2020
  • Tour in bicicletta al Castello del Catajo

    • dal 30 maggio al 31 ottobre 2020
    • Radisson Blu Resort

I più visti

  • Tutti gli eventi di settembre a Cittadella

    • dal 5 al 28 settembre 2020
    • Cittadella
  • "Notturni Padovani 2020 tra arte, vie d'acqua e sapori": visite, escursioni, serate gastronomiche ed eventi

    • dal 10 luglio al 30 settembre 2020
  • Tour in bicicletta al Castello del Catajo

    • dal 30 maggio al 31 ottobre 2020
    • Radisson Blu Resort
  • Progetto #SpaziAperti: ristorazione, gioco, musica, teatro e arte le iniziative al giardino Cavalleggeri

    • Gratis
    • dal 26 luglio al 30 settembre 2020
    • Giardino Cavalleggeri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PadovaOggi è in caricamento