Rassegne "Libri sotto i portici” e “All’ombra del Gattamelata” in piazza del Santo

Riprendono dopo la pausa estiva gli appuntamenti d’arte e di antiquariato organizzati dalla Associazione Gattamelata, nell’ambito delle rassegne “Libri sotto i portici” sabato 7 settembre – e “All’ombra del Gattamelata” in programma per domenica 8 settembre.

Dettagli

Una ventina circa gli artisti che si sono già prenotati tra i quali Lucia Maragno, vincitrice della scorsa edizione del concorso di pittura del “Giugno Antoniano” - svoltasi domenica 9 giugno - sul tema “Sant’Antonio e i padovani”, con l’opera del titolo "Luce per le nostre famiglie", (acquerello), nella quale il Santo è stato rappresentato come un “faro” per i padovani. Nata a Padova e diplomata in Grafica Pubblicitaria al Ruzza, dal 2012 Lucia Maragno ha frequentato la “Scuola Libera del Nudo” all’Accademia Belle Arti di Venezia, e i corsi della Scuola “Internazionale di Grafica” sempre a Venezia.

Negli anni la sua esperienza si è arricchita frequentando le scuole dei maestri padovani: Oscar Nalin, Mario Zoppelletto, Bruno Morato, Elisabetta Marchesi, Sergio Bigolin e nell’ultimo periodo Bruno Gorlato. Ha tenuto numerose personali e collettive nel territorio padovano e veneziano ed ha partecipato a svariati concorsi.

Sempre alla ricerca di nuove interpretazioni usando tecniche e materiali sempre diversi, in condivisione con artisti e amici per mettere a frutto un proficuo scambio di esperienze personali e artistiche.

«Lucia è artista di notevole costruzione compositiva e raro equilibrio formale – scrive il critico Paolo Bellini -. Entusiasta, positiva, dotata di un segno naturale, talentuoso e incisivo, nei suoi ritratti in linea chiara richiama lievi suggestioni. Bellissimi i suoi “colori”; pensosi nella tecnica dell’acquerello (splendidi nelle minime dimensioni), solari nella versione ad olio e stranianti nei territori delle elaborazioni materiche. Con le sua brillante indole camaleontica, ama sperimentare e ricercare sempre nuove soluzioni espressive. Le sue opere rispecchiano la sua energia appassionata, la sua frizzante vitalità, l’amore per la vita e per le emozioni intense.»

Con Lucia Maragno presenti all’appuntamento di domenica 8 settembre anche altri artisti tra i quali, Mirella Bettella, Luigina Mazzocca, Gianfranco Morello, Fiorella Morosinotto, Marta Rambaldel, Marco Tidu, Riccardo Zoppello.

Le opere saranno esposte in Via Cesarotti già dal mattino di domenica 8 settembre. I prossimi appuntamenti in programma per entrambe le Rassegne: sabato 12 ottobre e sabato 9 novembre per “Libri sotto i portici”; domenica 13 ottobre e domenica 9 novembre per “All’ombra del Gattamelata”.

L’Associazione Gattamelata

Dal 1991 l’Associazione Gattamelata, che conta circa 500 soci, si impegna a valorizzare una delle zone più care alla città di Padova, la zona adiacente alla Basilica del Santo. Questo grazie alla organizzazione di iniziative culturali volte al recupero nell’aspetto storico-artistico, urbanistico, ambientale e culturale dei valori e delle tradizioni antiche di questa parte della città caratterizzata appunto dalla presenza del Santuario.

Per informazioni

Associazione Gattamelata | tel. 348.0005973 | email: associazionegattamelata@gmail.com

Info web

https://www.facebook.com/Rassegna-dArte-Allombra-del-Gattamelata-437981643024572/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • A Padova la seconda edizione dei "Giardini del benessere"

    • Gratis
    • 25 ottobre 2020
    • Giardini dell'Arena

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Tutti gli eventi di ottobre a Cittadella

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Cittadella
  • Tour in bicicletta al Castello del Catajo

    • dal 30 maggio al 31 ottobre 2020
    • Radisson Blu Resort
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    PadovaOggi è in caricamento