Padova Ciak, serate finali e premiazione concorso di film inediti all’Arena Romana

Evento speciale che inaugurerà l’estate padovana in Arena. Si tratta di “Padova Ciak”, la rassegna di film corti inediti girati nei Quartieri di Padova con la partecipazione delle troupe ammesse alla edizione 2017.

Dopo il successo di pubblico dello scorso anno, la manifestazione raddoppia e sono due le serate proposte alla cittadinanza. Novità di quest’anno è  la diretta televisiva sull’Emittente Cafè24tv che seguirà tutta la Premiazione:  una iniziativa per dare ulteriore visibilità al Concorso e ai film  che sono stati girati nella nostra città ed ai tanti protagonisti. “Padovaciak” ha attirato infatti l’attenzione per la sua proposta innovativa: si sono iscritte 30 troupe con più di 100 componenti a cui si sono aggiunti durante la lavorazione altrettanti 50 persone tra collaboratori, comparse ed attori in gran parte esordienti. Per una settimana tutti i sei quartieri di Padova sono stati protagonisti delle riprese e si sono trasformati in set cinematografici.
Sono state ammesse alle serate finali n. 16 troupe in concorso e n. 4 troupe fuori concorso.
I temi sorteggiati che dovevano essere inseriti nelle produzioni erano: Padova la città a colorii simboli del commercio (un particolare scolpito su una delle facciate del Palazzo della Ragione in Piazza delle Erbe) e una famosa scena con Vittorio Gassman dal film “Quintet” di Robert Altman.

Le serate saranno presentata dal conduttore televisivo Claudio Agostini e dallo scrittore Giovanni Rampini che introdurranno tutte le troupe presenti alle serate.

Queste le troupe:
4 gatti regia di Elena Gallo con  “Censura”; 4thWall Pictures: regia Giacomo de Bello con “La ragazza, il dito e alino (a colorful night)”; Genius Team: regia di Claudio Casorati con “Scoprendo Padova”; Hidden Embers regia di Francesco Spinnato con “The Hermes project”; HTSee Break regia di Tommaso Paitowsky con “Quale è il tuo desiderio piu grande”; I compagni d’asilo  regia di Flavio Pavan con “Piazza d’uomo”; I sette samurai regia di Federica Formichi con “Attenti ai fiori”; Issao regia di Marvin Miller con “Il vuoto”; McGuffin regia di Sara Massaro con “Toni”; Nighe regia di Gianmarco Cera con “Blind”; OldBox regia di Nicola Patron con “Pacifica Ossessione”;  Pav regia di Kevin Pavanello con “Mandala”; Serial Killer regia di M. Boventi M. Rampazzo M. Venturini con  “No filter”;  Stigma regia di Ignacio G. Molina Grigio con “Caffe”; Volontari per il quartiere regia di Ettore Botter con "...dopo 15 anni, 1 amicizia, 1 giorno"; Zwischenberg Channel regia di Diego Tramonti con “Tutto Ritorna”; MiopiEnon regia di Tommaso Bellini con “Color blind”; Quei bravi ragazzi di S. Bennati, G. Cosentino, F. Giglione, M. Moretti con“Il bivio”;  Ottam Production regia di Antonio Dubini con “Insomnia”; Troupe Collettivo C22 regia di Francesco Giacomel con “Wuswusul”.

Verranno proiettati tutti i film ammessi che si contenderanno il Premio della Giuria, il Primo Premio Padova Ciak 2017 del valore di 1.000,00 e il Premio del Pubblico che verrà assegnato con votazione dagli spettatori. 
La Giuria degli Esperti di “Padova Ciak” quest’anno è composta da: Dario Da Re, in qualità di Presidente, esperto nel settore della comunicazione cross mediale e coordinatore del Centro Multimediale e di E-Learning dell’Ateneo di Padova; da Elisabetta Novello, docente di Storia Economica e Storia Ambientale presso l’Università di Padova e responsabile scientifico del Laboratorio di Storia orale del Dipartimento di Scienze storiche; da Matteo Calore, operatore e direttore della fotografia di film e documentari per il cinema e la televisione; da Tomaso Scarsi, grande appassionato ed esperto di cinema e dall’attrice bolognese Angelica Leo, già protagonista della terza serie dello sceneggiato “Boris” e del film “Come Dio comanda” di Gabriele Salvatores.
Lo scopo del Concorso è stato di contribuire anche a rendere i Quartieri della città di Padova più vivibili e più vicini alla realtà del cittadino, facendo in modo che ogni quartiere possa essere meglio conosciuto e valorizzato e che inoltre si possano vivere dei momenti di divertimento e di aggregazione sviluppando la propria passione per il cinema.

Informazioni
Ingresso libero

tel. 049-8718617 
info@promovies.it
www.promovies.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • “FAI un giro in villa”, ecco come partecipare al festival per conoscere le ville venete

    • dal 20 al 28 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento