Padova Pride Village: talk e da Pechino Express ospiti “Antipodi"

Giovedì 28 luglio al Padova Pride Village di Padova saranno due gli appuntamenti dedicati alla cultura e agli approfondimenti. Alle 21.30 #CasaTralaltro, lo spazio di Arcigay e Arcilesbica ospiterà Claudio Rossi Marcelli, giornalista di Internazionale e Vanity Fair, Simone Alliva giornalista de L’Espresso, Claudio Malfitano del Mattino di Padova, Caterina Coppola di Gaypost e Milena Cannavacciuolo di Lezpop.it. L’occasione è il dibattito, moderato da Filippo Biondi e Alessandro Pinarello di Arcigay Padova, “News LGBT. La notizia parla di noi”: esiste una branca giornalistica dedicata all'orientamento di genere? Cosa si intende di preciso quando parliamo di News LGBT? Nel corso dell’appuntamento si cercherà di capire quale sia l’approccio corretto per parlare delle persone gay, trans, lesbiche e bisessuali, come cambi la prospettiva nel momento in cui chi scrive appartiene o meno alla comunità omosessuale e se le tematiche LGBT siano realmente passate da essere considerate “notizie scandalistiche” a notizie di interesse per l’intera società.

Il palco del Boulevard ospiterà, invece, Andrea Pinna e Roberto Bertolini, noti come gli “Antipodi”, coppia vincitrice dell’ultima edizione di “Pechino Express”, adventure-game di Rai Due condotto da Costantino della Gherardesca. Roberto Bertolini è un noto personal trainer che vanta tra i suoi clienti niente meno che Alba Parietti. Andrea Pinna è, invece, uno scrittore ed autore, notissimo nel web per le “Perle di Pinna”, raccolta giornaliera di frasi irriverenti e dal sarcasmo corrosivo. Nel 2015 ha pubblicato per Mondadori Electa “L’amore è eterno finché è duro”, raccolta di riflessioni più o meno ironiche che raccontano uno spaccato della vita di Pinna in cui, come racconta lui stesso «la chiave di volta non è stata 'ti amo' ma un sonoro e indimenticabile 'vaffanculo'. Perché ci hanno imbrogliati, presi in giro. Ci hanno detto che avremmo trovato la persona giusta, che l'uomo non è fatto per stare solo, che avremmo vissuto del nostro bel lavoro, con un partner fedele, una cucina in acciaio e dei bambini biondi nella stanza accanto. E invece siamo single, disoccupati, incazzati, in affitto e col rubinetto che perde, quasi più di noi».

I cancelli come sempre saranno aperti alle 19. Al termine dei talk musica dance sul palco esterno con Iuri DJ

Ingresso gratuito tra le 19 e le 2

Per informazioni

www.padovapridevillage.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • “FAI un giro in villa”, ecco come partecipare al festival per conoscere le ville venete

    • dal 20 al 28 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento