Percorsi di scrittura: dalla carta allo schermo a La Feltrinelli

Alla Feltrinelli un incontro aperto al pubblico

con i docenti del Master in Sceneggiatura Carlo Mazzacurati

Franco Bernini e Antonio Costa

In occasione dell’avvio delle lezioni del Master in Sceneggiatura Carlo Mazzacurati, venerdì 3 febbraio alle ore 18, alla libreria la Feltrinelli di via San Francesco 7 a Padova, i professori Franco Bernini e Antonio Costa parleranno dei percorsi, delle forme e delle esperienze della scrittura: quella destinata alla pagina e quella destinata allo schermo.

L’incontro prevede la presentazione del nuovo romanzo di Franco Bernini dal titolo "A ciascuno i suoi santi". Il libro narra le vicende di Enrica, una ventenne drogata di social network e Bruno e Pietro, due cinquantenni che lavorano in televisione e sono schiavi dei dati di ascolto. Si tratta di due generazioni apparentemente distanti che si incontrano per caso e si rivelano a sorpresa simili.

“A ciascuno i suoi santi” è un racconto on the road del Bel Paese smarrito e vivace al tempo stesso. Franco Bernini ci accompagna in questo viaggio, alla scoperta dell’Italia più segreta e degli aspetti nascosti del nostro presente, con uno sguardo a volte ironico, a volte amaro, sempre capace di stupirci. Un affresco spietato ma anche pieno di speranza.

Il Master in Sceneggiatura Carlo Mazzacurati, diretto da Farah Polato, e giunto alla sua seconda edizione, inizierà il prossimo 3 febbraio e formerà esperti nel campo delle scritture per il cinema e la televisione. Gli studenti lavoreranno sull'elemento da cui il film si sviluppa: la scrittura. La titolazione a Carlo Mazzacurati del nuovo master dell'Università di Padova vuole sottolineare come fare cinema sia la capacità di coniugare rigore professionale, partecipazione e interpretazione, e come le "grandi narrazioni" nascano dall'incontro tra i classici e le tendenze e i modelli più attuali.

Franco Bernini è regista, sceneggiatore e scrittore. Ha firmato i soggetti e le sceneggiature di numerosi film, tra i quali Notte italiana (1987), Domani accadrà (1988), Il portaborse (1991), Un’altra vita (1992), Chiedi la luna (1991), Sud (1993), La lingua del santo (2000) e A casa nostra (2006). Ha scritto e diretto Le mani forti (1997), Grolla d’oro alla sceneggiatura, presentato al Festival di Cannes, e, per la televisione, Sotto la luna(1998) e L’ultima frontiera (2006). Ha pubblicato alcuni racconti e il romanzo La prima volta (2005, Bompiani).

Antonio Costa, saggista e storico del cinema, ha insegnato nelle Università di Bologna, dove ha diretto il Dipartimento di Musica e Spettacolo dal 1995 al 1998, di Trieste e di Venezia (IUAV) e, come visiting professor, a Paris VIII e a Montréal. È docente dell’insegnamento Cinema e Arti visive dell’Università di Padova. Fa parte del Comitato Scientifico della Storia del Cinema italiano del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Tra i suoi libri più recenti: la nuova edizione di Saper vedere il cinema (2011); Viaggio sulla luna (2013) e Il cinema italiano (2013). Per Einaudi ha pubblicato Il cinema e le arti visive (2002) e La mela di Cézanne e l'accendino di Hitchcock (2014).

Per informazioni:

Farah Polato

Direttore Master in Sceneggiatura Carlo Mazzacurati

farah.polato@unipd.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Pittura "sorseggiata" a Tribano

    • 19 luglio 2020
    • Giardino Interno Patronato
  • Incontri con gli autori alla libreria Italypost di Padova: tutto il calendario di luglio

    • dal 2 al 24 luglio 2020
    • Libreria ItalyPost
  • "Il menarca, di madre in figlia", un percorso per mamme e figlie a Padova

    • 20 luglio 2020
    • Via Piovese, 200

I più visti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 26 luglio 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Novecento al Museo, mostra a palazzo Zuckermann

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Zuckermann
  • "Padova Abano color week": una settimana dedicata ai colori ed allo shopping

    • dal 3 al 12 luglio 2020
  • Nomadi in concerto a Carmignano di Brenta

    • solo domani
    • 11 luglio 2020
    • Piazza Marconi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento