Pillole d'ambiente online e su Radiosaiuz

“Pillole d’ambiente”, la rassegna on line, organizzata dall’associazione Brenta Sicuro e dal Forum regionale per i Contratti di Fiume del Veneto in diretta streaming sulla web tv www.radiosaiuz.it – sui canali brentasicuro: blog youtube e facebook, è, oramai da qualche settimana, diventata appuntamento fisso.

Dopo interessanti interventi di Massimo Bastiani (vedi registrazione: https://www.youtube.com/watch), Pino Sartori (vedi registrazione: https://www.youtube.com/watch), Gigi Lazzaro (vedi registrazione: https://www.youtube.com/watch) molti altri incontri sono previsti:

  • il 3 giugno è la volta di Luca Palmeri, ecologo teorico, docente di modellistica e controllo sistemi ambientali dell’Università di Padova con il tema “nuove linee guida UE per la tutela dei beni ambientali (vedi presentazione https://www.youtube.com/watch 
  • il 4 giugno con Gianpiero Dalla Zuanna, (vedi presentazione https://www.youtube.com/watch), Professore ordinario di Demografia presso il Dipartimento di scienze statistiche dell'Università degli Studi di Padova ed opinionista del Gruppo GEDI con il tema. “Ambiente e sostenibilità”
  • l’11 giugno Antonio Draghi (vedi presentazione https://www.youtube.com/watch), architetto, fra i fondatori dei C.A.T. Comitati Ambiente e Territorio e ha partecipato alle battaglie contro Veneto City e contro l’elettrodotto aereo e per il completamento dell’idrovia Padova-Mare, con il tema: "Riviera del Brenta, l'urgenza di una visione e di una strategia d'insieme" ed, a seguire, Luigi D’Alpaos professore emerito di idraulica all’università di Padova, con il tema impatto del Mose sulla laguna veneta, Simone Venturini Direttore Tecnico di Technital sul progetto dell’idrovia Padova-Venezia), Enrico Brivio, funzionario della Commissione Europea con riflessioni del ruolo della Commissione Europea sul tema dell’ambiente, Caterino “Washboard” del gruppo musicale Fireplaces, con il tema la musica e l’ambiente, il Gruppo Clean Up Italia con il tema le azioni attive per migliorare l’ambiente. Molti altri incontri si aggiungeranno a breve.

Informazioni e contatti

Tutte le “pillole” in videoconferenza, della durata di circa tre quarti d’ora, ruotano attorno all'ambiente, offrendo una sorta di monografia, attraverso l'interessante visione di alcuni dei massimi esperti che potranno anche rispondere, attraverso i vari canali disponibili, alle domande del pubblico.

Le attuali restrizioni di comunicazione hanno imposto nuove modalità di comunicazione che stiamo sperimentando e che potremo utilizzare anche in futuro, quando le attuali restrizioni cesseranno. Vi aspettiamo online.

Web: www.radiosaiuz.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Elvira Poli: un’ingegnere con l’apostrofo, incontro online a cento anni dalla laurea

    • solo oggi
    • 25 novembre 2020
    • Online
  • Parità di genere: Padova risponde con parole e azioni, tutti gli appuntamenti

    • dal 24 al 25 novembre 2020
  • Destinazioni, imprese e innovazione digitale: online l'incontro "Digital 4 turism"

    • da domani
    • dal 26 al 27 novembre 2020
    • Online

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Al Museo della Padova Ebraica la mostra "Una luce dirada l'oscurità"

    • dal 29 ottobre 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo della Padova Ebraica
  • Natalino Balasso in "Dizionario Balasso" al Gran teatro Geox

    • 27 novembre 2020
    • Gran Teatro Geox
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento