Popcorn didattici_Dietro la quinta - 3 dicembre 2014 al Ruzza di Padova

Mercoledì mattina dalle ore 9.30 un evento formativo che illustra alcuni strumenti non convenzionali per la didattica e insieme diventa un’occasione per fare rete fra i soggetti che a diverso titolo operano nel settore della formazione scolastica: docenti, dirigenti scolastici, associazioni di categoria, imprenditori, educatori. Presentano e si inseriscono negli interventi “Marco & Pippo – l’unico duo che è un trio”, che da anni affiancano agli spettacoli progetti formativi per le scuole perché “ridendo si impara di più”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Mercoledì 3 dicembre 2014 dalle ore 9.30 alle ore 12.30 presso IIS Ruzza di Padova si svolgerà "Popcorn didattici_Dietro la quinta". L'evento è rivolto a docenti, dirigenti scolastici, associazioni di categoria, imprenditori, educatori e presenta metodi educativi innovativi, per favorire una scuola orizzontale, creativa e libera. L'idea nasce dalla collaborazione tra AICQ (Associazione Italiana Cultura Qualità), Venetica Cooperativa Sociale e Formacom - Formazione&Comunicazione vincitrice, con la rete "Centro Servizi Scolastici Padova Sud", del Bando del Ministero sul tema dell'inclusione sociale (Art.7 Decreto Legge 12.09.2013). AICQ è accreditato MIUR per aggiornamento e formazione, pertanto il personale scolastico che parteciperà all'evento ha diritto all'esonero dal servizio ai sensi del DM 90/2003.

Le tre parole chiave dell'evento sono: metodo, divertimento e partecipazione. Si è voluto allestire un programma culturale capace di far conoscere e sperimentare metodi educativi non convenzionali al personale educativo e promuovere un'occasione d'incontro e uno spazio di connessione tra chi nella società educa a vario titolo: nella scuola, nel lavoro, in famiglia.

Il programma prevede le seguenti tematiche:

  • Teatro per l'inclusione | [Teatro dell'oppresso] - Stefano Marcato, attore e formatore
  • Musica per l'inclusione | [metodo Orff-Schulwerk] - Giovanni Zilio, musicologo - Elena Toffanin, psicologa
  • Design Thinking | Progettazione partecipata - Roberta Rocelli, formatrice in ambito sociale
  • Orientare divertendo - Maurizio Feraco, consulente aziendale e formatore
  • Il Metodo Tomatis - Raffaele Migliorini, medico

Presentano e si inseriscono negli interventi "Marco & Pippo - l'unico duo che è un trio", perché il convegno stesso è un'occasione in cui sperimentare concretamente il metodo dell'edutaiment (educazione + intrattenimento), che sempre più si sta diffondendo e su cui il gruppo comico padovano è impegnato con successo da diversi anni.

"Il nome del convegno (Popcorn Didattici) è ispirato allo stile con cui lavoriamo con ragazzi e genitori. I popcorn si preparano con pochi e semplici elementi, piacciono a tutti, saziano ma fanno venire sete (di conoscenza) e soprattutto, sono scoppiettanti: queste sono le caratteristiche che non possono mancare nei nostri progetti educativi. L'evento del 3 dicembre - sottolinea Filippo Borille - ha questi 3 obiettivi:

  1. Proporre un metodo a chi si occupa di formazione: il divertimento unito alla formazione perché divertendosi si impara di più.
  2. Presentare agli insegnanti dei contenuti di interesse, ovvero stimoli ed informazioni utili per ampliare le proprie conoscenze e trasferirle a ragazzi e famiglie.
  3. Creare rete: un'occasione d'incontro e far rete tra i soggetti che operano a diverso titolo nel settore dell'educazione. In questo senso l'incontro è aperto ad insegnanti, alle associazioni di categoria, agli assessori all'istruzione e alle realtà educative parrocchiali. Ci sono realtà virtuose in cui questi soggetti dialogano e costruiscono progetti congiunti, dove ognuno mette in campo le proprie risorse, ma ci sono realtà in cui gli attori del territorio faticano ad incrociarsi. Spesso la nostra cooperativa si trova ad avere un ruolo di coordinamento tra le parti: vorremmo che il convegno fosse anche un motivo di incontro e conoscenza fra questi soggetti".

Grazie a questo evento si vuole realizzare un co-working alternativo e relazionale tra docenti e imprenditori, un'occasione che produca impatti sociali credibili e concreti per il benessere delle giovani generazioni.

La partecipazione all'evento è gratuita, previa registrazione sul portale Eventbrite:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-popcorn-didattici-dietro-la-quinta-13877448823?aff=eac2

L'evento è organizzato con l'Associazione Italiana Cultura Qualità - AICQ -la principale organizzazione operante in Italia, senza finalità di lucro, nel campo della qualità. AICQ CentroNord è la federata più numerosa delle otto associazioni federate sul territorio italiano, la cui missione è diffondere la cultura della qualità e le buone pratiche.

La cooperativa Formacom crede che la dimensione "sharing" - condivisione e collaborazione - corrisponda a uno stile professionale e relazionale capace di sviluppare comunità e benessere. La cultura è un bene comune che serve a garantire libertà e creatività. Con questo intento, Formacom realizza e cura progetti artistici, educativi e di comunicazione, utilizzando metodi non convenzionali, modalità accessibili, capaci di mettere in rete gli attori del tessuto produttivo e non.

CONTATTI SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:

tel. 320-0104808

e-mail: formazione@formacomvenezia.it

Torna su
PadovaOggi è in caricamento