Padova Pride Village, il programma della settimana

Di seguito il programma dettagliato del fine settimana al Padova Pride Village dove saranno ospiti  Cristina D'Avena, LaLa McCallan la Rainbow Catwalk e la Notte degli orsi.

Mercoledì 18 luglio

Dopo aver regalato nel 2017 al Pride Village la sigla ”L’estate migliore che c’è”, torna mercoledì 18 luglio special guest live della kermesse padovana Cristina D'Avena, regina incontrastata dei cartoni animati, colonna sonora per generazioni di appassionati. Dopo il successo multiplatino del suo ultimo disco “Duets”, l’artista proporrà sul palco le canzoni più amate dal pubblico, dalla “Canzone dei Puffi”, suo primo Disco d'Oro per le oltre 500mila copie vendute a ”Kiss me Licia”, da “Occhi di gatto” a ”Magica, magica Emi”, in una serata indimenticabile che farà tornare tutti un po’ bambini. Al termine, si ballerà fino a chiusura con Pippo Dacj DJ, classe 1997, ospite nelle console delle discoteche jesolane, vicentine e padovane. [Ingresso 10 euro dalle 19.30 alle 23.30. Ingresso gratuito dalle 23.30 alle 2]

Giovedì 19 luglio

Tre ottave di estensione, cinque lingue parlate, decine di costumi e infinite acconciature. Tutto questo, e molto altro, LaLa McCallan, nome d’arte di Daniele Pacini, artista assolutamente unico, che sarà ospite del talk di giovedì 19 luglio, condotto da Lorenzo Bosio, direttore artistico del Padova Pride Village. Annullano i limiti imposti da maschile e femminile, le strabilianti performances di LaLa McCallan includono divertite reinterpretazioni di classici dell’opera nei quali a trilli sopranili si alterna una insospettabile voce baritonale, ma anche raffinate sonorità pop, jazz, soul e musical. La serata sarà un’occasione per ripercorrere la sua carriera fatta di successi: dalla trasmissione Italia's Got Talent, con la quale ha conquistato i giudici Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, alla partecipazione a Grand Hotel Chiambretti, fino al recente tour dello spettacolo Cirque Stiletto 3 nei Paesi Bassi, nel quale è stata coprotagonista.

La serata inizierà come di consueto alle 19.30 con l’aperitivo musicale e si concluderà all’insegna della musica di Stefano Radda, Dj specializzato in commerciale, house, electro e musica “lgbt” in chiave moderna e non. Nella sua carriera ha suonato e collaborato con numerosi locali e organizzatori di eventi di fama nazionale. Dopo alcune ospitate saltuarie come Guest ha accettato l'ingaggio come Dj Resident presso lo Zsa Discoclub, punto di ritrovo di Varese e Lugano.
[ingresso gratuito tra le 19.30 e le 2]

Venerdì 20 luglio

Inizia all’insegna della moda e del suo spirito inclusivo il fine settimana del Village che, venerdì 20 luglio, vedrà protagonista la Rainbow Catwalk. Una serata di gala, organizzata in collaborazione con Flexo Padova e Ca’ Demia, che vedrà sfilare modelle e modelli da tutto il mondo LGBT presentati da L.E.O. e Demetra Devii con la regia di Roberto Zanusso.

Dopo l’evento, sul Boulevard si aprirà la serata organizzata in collaborazione con Skylight Disco che vedrà l’animazione della nota discoteca del veronese sul palco accompagnata dalla musica di Mattia Matthew DJ e Andrea De Luca, DJ di notte e regista radiofonico di giorno per Radio Company. Al Palavillage sarà invece protagonista la tech-house di Dj Fake Plastic. Da ormai alcuni anni, il sodalizio stretto tra Fake Plastic e l'etichetta LAD Publishing & Records ha portato i suoi pezzi al vertice delle classifiche underground e di certo, il suo talento non tarderà a crearne di nuovi. Lo stesso talento che, di recente, ha attirato l'attenzione dei creatori del COX Party Italy che lo hanno voluto quale dj resident negli eventi italiani e non solo.
[ingresso gratuito tra le 19.30 e le 21, 6 euro tra le 21 e le 4]

Sabato 21 luglio

Sabato 21 luglio torna al Village una delle serate più attese dagli amanti gli orsi, uomini dalla corporatura robusta e pelosi: la ”Beardoc United Bears” che invaderà il Palavillage con l’animazione degli United Bears e la musica di: Silver Dj, noto per i suoi remix e la partecipazioni alle notti di famosi locali quali Pineta e Papeete di Milano Marittima, Capogiro Bergamo, Fellini Milano e, tra i primi locali disco, il Picchio Rosso di Modena; Andy DJ, resident al Muretto di Jesolo nella super e acclamata serata Grand Prix e al Terrazza Mare la domenica dove divide la consolle con il maestro David Morales; Alex O’Neill, veronese di adozione ma esperienza nei migliori dj set d’Europa e protagonista della notte di Radio Company.

Non sarà da meno il boulevard esterno dove, dopo l’aperitivo, prenderà il via Saturday Night PPV, un contenitore tra show, comicità, interviste, giochi e musica per passare un sabato sera di prime time “scanzonato” e tutto da ridere. Si ballerà poi con la musica di Dee DJ.
[ingresso gratuito tra le 19.30 e le 21, 6 euro tra le 21 e le 23.30, 15 euro con 1 consumazione inclusa tra le 23.30 e le 5]

Per informazioni

www.padovapridevillage.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • "Natale a Padova - una città di stelle" 2020, le proposte in città durante le feste 

    • dal 21 novembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Padova
  • Giornata internazionale contro la violenza alle donne 2020, tutte le iniziative a Padova

    • dal 19 al 30 novembre 2020
    • Padova
  • Padova contro la pena di morte: nella “Cities for Life” 2020 si illumina anche la Torre dell'orologio

    • Gratis
    • 30 novembre 2020
    • Torre dell'Orologio

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Padre Daniele Hechich: al via la causa di beatificazione e canonizzazione, ecco come seguire la cerimonia

    • solo domani
    • Gratis
    • 29 novembre 2020
    • Online
  • Al Museo della Padova Ebraica la mostra "Una luce dirada l'oscurità"

    • dal 29 ottobre 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo della Padova Ebraica
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento