Padova Pride Village, il programma della settimana

Di seguito il tutti gli appuntamenti in programma nella settinana dal 26 al 28 luglio al Padova pride village.

---

MERCOLEDÌ 26 LUGLIO. Parte all’insegna del teatro e della grande comicità di Cinzia Leone l’ultima settimana di luglio del Padova Pride Village alla Fiera di Padova. Mercoledì 26 luglio l’attrice porterà in scena “Disorient Express”, spettacolo scritto dalla stessa Leone insieme a Fabio Mureddu, che ne cura anche la regia insieme ad Emilia Ricasoli. La pièce è un viaggio in un’umanità varia e confusa travolta da informazioni in continuo mutamento, da notizie dette in tv e smentite poco dopo sul web. Cinzia Leone interpreta sul palco un’attrice che durante il suo spettacolo verrà continuamente interrotta da un autore, per essere aggiornata o smentita in tempo reale, passando da un monologo sulla crisi ad uno sul traffico, da un’assurda messa in scena di Romeo e Giulietta ad un rito di esorcismo contro la televisione. Come può non essere disorientata un’umanità travolta ogni minuto da un cambiamento? “Disorient Express” è una fotografia di gruppo in cui ci siamo tutti e tutti abbiamo un’espressione visibilmente disorientata. Uno spettacolo destabilizzante e comico allo stesso tempo, che mostra una realtà in continua contraddizione e un’umanità che appare come un treno che viaggia senza un binario e non sa dove andare. La serata si aprirà come di consueto alle 19.30 con un aperitivo a base dei successi musicali del momento. A seguire il Boulevard si riempirà della musica di Miss Jay Light DJ, in un mix unico di suoni, tra hip hop, techno ed elettronica. [ingresso gratuito fino alle 20; 5 euro dalle 20 alle 2].

---

GIOVEDÌ 27 LUGLIO, il Pride Village ospiterà sul proprio palco esterno il giornalista e scrittore Filippo Maria Battaglia che presenterà al pubblico il volume “Ho molti amici gay. La crociata omofoba della politica italiana” (Bollati Boringhieri), storia dettagliata, di quanto la discriminazione e il pregiudizio contro gli omossessuali siano radicati nella politica e nella nostra società. Da sempre, infatti, i politici italiani dicono di “non avere nulla contro gli omosessuali”, di “avere molti amici gay”, eppure, da sempre, li discriminano. C’è chi invoca “sobrietà”, chi domanda “discrezione”, chi chiama in causa la Bibbia, chi ricorre a citazioni d’autore. Sin dal dopoguerra la crociata contro i “malati” e gli “anormali” recluta quasi tutti: capi di Stato e di governo, ministri e parlamentari, segretari e leader di partito. Attecchisce a destra ma spopola anche a sinistra, coinvolgendo figure insospettabili e venerati Padri della Patria. Passano gli anni, cambiano i toni e gli interlocutori ma il risultato – nonostante gli ultimi passi in avanti – resta lo stesso: diffidenza e fastidio, fino all’aggressione verbale e all’insulto. L’aperitivo verrà servito alle 19.30, dopo il talk si balla fino alle 2 con la disco pop di Iuri DJ. [Ingresso gratuito dalle 19.30 alle 2]

---

VENERDÌ 28 LUGLIO. Un altro appuntamento con l’autore aprirà venerdì 28 luglio il fine settimana del Pride Village. Il giovane autore Davide Martinisarà al festival per raccontare al pubblico “Ti dirò un segreto”, suo nuovo romanzo edito da Playground. Nel libro ritroviamo Lorenzo e Riccardo, i protagonisti di “49 gol spettacolari” (Playground, 2007), dieci anni dopo, ancora insieme, ma senza più le certezze della loro adolescenza. Agli occhi di molti una coppia gay di successo, da imitare, nella realtà una relazione in crisi, minata dal dubbio di non avere costruito nulla di diverso dai matrimoni, tanto criticati, dei propri genitori. Un romanzo divertente e toccante sul senso dello stare in coppia oggi, in particolare quando a essere coinvolti sono due giovani uomini. La serata proseguirà con un nuovo incontro/scontro al pepe tra Drag Queen arbitrato da L.E.O in “Nemica//Amatissima Drag Edition”. Doppio appuntamento con la dance nelle piste della kermesse: sul Boulevard Matthew Wonderbratz DJ e nel PalavillageDorigo DJ. [Ingresso gratuito dalle 19.30 alle 21; 6 euro dalle 21 alle 4]

---

SABATO 28 LUGLIO. “Il gossip è il sale della vita” sarà il leitmotiv di sabato 28 luglio. Special guest al Village-In- contenitore di giochi, comicità, interviste e show condotto da Lorenzo Bosio- sarà infatti Federico Boni. Blogger, critico cinematografico, giornalista, con lo pseudonimo di Dr. Apocalypse ha fondato, nel 2005, Spetteguless, il blog di gossip più seguito in Italia e nel 2016 il suo spin-off Arcobamedia, “casa della comunicazione gay friendly”. Una serata unica per conoscere tutte le novità su musica, cinema, tv, “gayezze” e politica. La serata proseguirà sul Boulevard con Mattia Matthew DJ. Alla consolle del Palavillage si esibirà IWill DJ direttamente dal Cox di Milano. [ingresso gratuito dalle 19.30 alle 21, 6 euro dalle 21 alle 23.30, 15 euro con 1 consumazione inclusa dalle 23.30 alle 4.]

Per informazioni

www.padovapridevillage.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

  • Voglio tornare negli anni 90, la festa di fine estate in piazza Maggiore a Este

    • Gratis
    • 28 settembre 2019
    • Piazza Maggiore
  • Lorenzo Speed al GioDì Cafè di San Giorgio in Bosco

    • Gratis
    • 27 settembre 2019
    • GioDì Cafè

I più visti

  • Arena romana estate 2019, calendario degli spettacoli dal vivo e delle proiezioni

    • dal 1 giugno al 30 settembre 2019
    • Arena Romana
  • Antica sagra di Mejaniga a Cadoneghe

    • Gratis
    • dal 14 al 22 settembre 2019
    • Mejaniga
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • “Eve Arnold. Tutto sulle donne – All about women”, mostra a Villa Bassi di Abano

    • dal 18 maggio al 8 dicembre 2019
    • Villa Bassi Rathgeb
Torna su
PadovaOggi è in caricamento