Padova Pride Village, il programma della settimana

Si sono appena spenti i riflettori sulla Pride Week dedicata ai cinquant’anni dai moti di Stonewall, che già il Padova Pride Village, da mercoledì 3 a sabato 6 luglio, riprende la propria programmazione alla Fiera di Padova con grandi protagonisti della musica, della politica e dello spettacolo.

Mercoledì 3 luglio - Ivana Spagna

Mercoledì 3 luglio la kermesse LGBT più grande d’Italia vedrà salite sul palco Ivana Spagna. Icona della musica italiana e internazionale i suoi album sono stati pubblicati e sono entrati in classifica in numerosi paesi europei ed extraeuropei, tra cui Inghilterra, Germania, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Australia e Giappone. Con oltre 10 milioni di dischi venduti, traguardo per il quale nel 2006 le è stato consegnato dalla FIMI il Disco d'Oro alla carriera, è tra gli artisti italiani che hanno avuto maggiore successo commerciale in Italia e all’estero. Ultima donna ad aver vinto il Festivalbar, nel 1987, raggiunge con “Call Me” il secondo posto della classifica britannica, tuttora la posizione più alta mai raggiunta da una cantante italiana in Inghilterra. Al Pride Village, Spagna proporrà un best dei brani più famosi del suo repertorio, dal periodo “Inglese” a quello “Italiano” passando da “Easy Lady” e “Call Me” a “Gente come noi” e “Il cerchio della vita” e “D.A.N.C.E.”. Presenterà inoltre al pubblico “Cartagena”, nuovo singolo di successo dal sound latino, cantato in coppia con Jay Santos, una hit travolgente scritta insieme a Valenzuela Garzon German Felipe e Giorgio Spagna.

Grande musica protagonista anche prima e dopo il concerto: alle 19.30 i successi dell’estate dell’Aperiradio daranno il benvenuto ai “villeggianti” mentre, al termine, spazio alla disco pop di Missy J Light, indiscussa ''Regina della Notte'' grazie all'enorme successo delle sue serate nel Padovano. Dal 2008 Missy ha collaborato ad eventi che uniscono hip hop, R&B e trap coreografati dai campioni italiani di street show Jam Session crew diretti dalla coreografa Giorgia Chiurato (già conosciuta nel piccolo schermo per diverse partecipazioni in format Rai Mediaset ed MTV). Crew ufficiale di diversi tour radiofonici, nel corso degli anni ha affiancato i migliori DJ del panorama internazionale direttamente da Tomorrowland.

[Ingresso 10 euro dalle 19.30 alle 23.30; gratuito dalle 23.30 alle 2].

Web https://www.padovapridevillage.it/serate/07-03-ivana-spagna-in-concerto-live/

Ivana Spagna 2-5

Giovedì 4 luglio - Laura Boldrini e Lucia Annibali

Da una protagonista della musica a due protagoniste della politica e della lotta femminista dell’Italia di oggi. Giovedì 4 luglio il Village avrà l’onore di ospitare sul proprio palco Laura Boldrini e Lucia Annibali che discuteranno con Alessandro Zan di un tema di pressante attualità: la violenza contro le donne e la battaglia per la parità di genere. Presidente della Camera dei deputati nella XVII legislatura, Laura Boldrini ha ricoperto l'incarico di portavoce dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati per il Sud Europa. Sempre in prima linea per i diritti civili, ha affiancato l’attività politica a quella di autrice, pubblicando per Rizzoli: “Tutti indietro. Storie di uomini e donne in fuga, e di come l'Italia li accoglie, tra paura e solidarietà” (2013), libro in cui racconta la propria esperienza nelle crisi umanitarie e “Solo le montagne non si incontrano mai. Storia di Murayo e dei suoi due padri” (2014), incredibile storia di una ragazza che intraprende il viaggio più importante della vita per ritrovare la sua famiglia. Nel 2017, con Marsilio, ha pubblicato “La comunità possibile. Una nuova rotta per il futuro dell'Europa”, in cui la Boldrini racconta i luoghi-simbolo della crisi e traccia la propria idea di percorso verso un coraggioso processo di integrazione politica europea, che impedisca il malaugurato ritorno alle «piccole patrie».

Il nome dell’avvocato Lucia Annibali è legato alla terribile vicenda avvenuta il 16 aprile 2013, quando il suo volto viene sfregiato con l'acido da due uomini mandati dal suo ex-fidanzato Luca Varani, condannato in via definitiva, a 20 anni di reclusione per tentato omicidio e stalking. Dalla sua esperienza nasce “Io ci sono. La mia storia di non amore, scritto insieme alla giornalista Giusi Fasano e pubblicato nel 2014, dal quale è stato poi tratto il film TV del 2016 “Io ci sono”, in cui Lucia viene interpretata da Cristiana Capotondi. Il 21 novembre 2013 il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito alla Annibali l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al merito della Repubblica italiana. Dopo essere stata per un anno consigliera dell'ex ministra e sottosegretaria Maria Elena Boschi per quanto riguarda la lotta alla violenza di genere, alle elezioni politiche del 2018 Lucia Annibali è stata eletta deputata tra le file del Partito Democratico.

Al termine del talk, sul palco esterno, partirà la musica disco pop di Milla.

[ingresso gratuito dalle 19.30 alle 22.30; 2 euro e dalle 22.30 alle 2]

Web https://www.padovapridevillage.it/serate/07-04-laura-boldrini-e-lucia-annibali-talk/

https://www.padovaoggi.it/politica/giovedi-4-luglio-al-pride-laura-boldrini-e-lucia-annibali.html

laura boldrini lucia annibali-2

Venerdì 5 luglio

Lustrini, paillette, tacchi mozzafiato e irresistibile simpatia sono il filo conduttore del prime time di venerdì 5 luglio. Torna infatti al Village l’annuale appuntamento con la finale triveneta di “Drag Factor The Italian Race”, talent deliberatamente ispirato a X Factor, ma totalmente incentrato sulla cultura drag. Davanti ad una giuria di esperti del mondo dello spettacolo le partecipanti si sfideranno per cercare di raggiungere la finale nazionale.

Al termine, entrambe le piste dance accenderanno i motori. Sul Boulevard troviamo in consolle Emanuele Maringola, in arte Manuel Coby, ex go go boy e ballerino di House Party, programma tv di Canale 5, ora avviato in una carriera di successo come dj

Il PalaVillage ospiterà invece il Disco FunkyTown Paradise Garage, data estiva del party Funkytown per celebrare la regina delle one night: il Paradise Garage di New York, un immenso deposito di camion che nel ’77 divenne uno dei club entrati nella leggenda. Sul palco si alterneranno Mads, Dj innovativo, che punta su un sound fresco e di impatto e ama le sonorità contaminate che variano dall’house alla commerciale, e i resident delle serate Funkytown, Fabio Parodo e Lo Svedese. Dj producer Francis Galante, il protagonista delle indimenticabili notti del Mazoom, Le Plaisir e Peter Pan di Riccione. Il tutto condito con l’animazione del Padova Pride Village, delle Glitterside e del vocalist L.E.O.

[ingresso gratuito dalle 19.30 alle 21; 6 euro dalle 21 alle 4]

Web https://www.padovapridevillage.it/serate/07-05-drag-factor-the-italian-race-finale-triveneto/

07-05-drag-factor-the-italian-race-finale-triveneto@2x-2

Sabato 6 giugno - Paola Iezzi, Paolo Stella, Ada Rey

Se un party tira l’altro, da non perdere neppure la serata di sabato 6 giugno, che vedrà sul palco il poliedrico talento di Paola Iezzi, al Village per la presentazione del suo nuovo singolo “Gli occhi del perdono”, scritto insieme ad Andrea Mariano (Andro dei Negramaro) e ad Emiliano Pepe. Nota al grande pubblico per i suoi successi discografici nel duo Paola & Chiara, dal 2012 Paola Iezzi affianca la carriera da cantante a quella da deejay, nelle discoteche e nei club e agli eventi legati al mondo della moda. Tra i suoi lavori discografici da solista ricordiamo “Ridi” del 2018, “Lovenight” del 2016 (scritto con Steve Anderson, produttore storico di Kylie Minogue) “I Love” del 2014 e “Alone/Io mi perdono”del 2009.

Ospite della serata anche Paolo Stella, creative director, attore di tv e cinema, e regista per presentare il suo romanzo d'esordio. L’incontro, un’intervista a 360 gradi con il direttore artistico del Village, sarà occasione anche per parlare anche del suo primo romanzo “Meet me alla boa” (Mondadori), storia fra due persone che si sono amate, donandosi il bene prezioso della libertà reciproca, qualcosa capace di superare anche la morte.

Agli appassionati del clubbing è dedicata la seconda parte della serata. Sul Boulevard troviamo Ada Rey, una tra le Dj professioniste più conosciute e amate del panorama italiano. Al PalaVillage, in collaborazione con il Black Code Music, prenderà il via il miglior party dedicato alla musica techno e i suoi straordinari maghi della consolle: Pabla, Dj padovano le cui sue sonorità sono state fortemente influenzate dalle correnti di ambienti quali Detroit e Berlino; Stephan Krus, i cui set sono un connubio di ritmiche a tratti old-school, distorte ed industriali, synth ipnotici e kick pieni di potenza; Giordanø, i cui live energici che lo hanno portato ad esibirsi con professionisti come Oscar Mulero, Steve Bicknell, Makaton, Stenny e Freddy K; il duo padovano dei Plastiksound che, dopo una lunga serie di pregiate collaborazioni hanno deciso di dedicarsi alla produzione per ampliare il proprio background e affermare la propria influenza nella scena musicale nazionale e internazionale; Daniele Bertipaglia, conosciuto come Resonance, appassionato cultore di deep house e tech house.

[ingresso gratuito tra le 19.30 e le 21, 7 euro tra le 21 e le 23.30, 15 euro con 1 consumazione inclusa tra le 23.30 e le 5]

Web https://www.padovapridevillage.it/serate/07-06-paola-iezzi-e-blackcode-techno/

Paola Iezzi-2

Per tutta l’estate, inoltre, saranno disponibili due “Village privè”, aree esclusive e privilegiate a lato dei palchi con possibilità di riservare un tavolo per godere appieno della musica e dell’animazione.

Partner della dodicesima edizione del Padova Pride Village sono Anima, Flexo, Trash&Chic, bitHOUSEweb, Infodiscoteche. Main sponsor: Di Saronno e Vodka Three Sixty.

Media partner: Radio Company

Per informazioni

www.padovapridevillage.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Il giardino dei giochi presenta la Festa di Halloween a Padova

    • Gratis
    • 31 ottobre 2019
    • Villa Francesconi Lanza
  • Rievocazione storica per la vigilia della festa di San Martino a Padova

    • Gratis
    • 10 novembre 2019
    • Piazza dei Frutti
  • L'evento "Olio del cittadino" al frantoio Evo de Borgo di Arquà Petrarca

    • Gratis
    • 20 ottobre 2019
    • Frantoio Evo del Borgo

I più visti

  • Inaugurazione del nuovo store Euronics-Bruno a Padova

    • solo oggi
    • Gratis
    • 15 ottobre 2019
    • Bruno Euronics
  • Antica fiera di Bresseo a Teolo

    • dal 11 al 15 ottobre 2019
    • Bresseo
  • Michele De Lucchi crea l’Albero degli Alberi all’Orto Botanico

    • dal 15 marzo 2019 al 5 gennaio 2020
    • Orto Botanico
  • "Van Gogh, Monet, Degas. The Mellon Collection of French Art" a palazzo Zabarella

    • dal 26 ottobre 2019 al 1 marzo 2020
    • Palazzo Zabarella
Torna su
PadovaOggi è in caricamento