Padova Pride Village, il programma della settimana

Di seguito il tutti gli appuntamenti in programma nella settimana dal 30 agosto al 2 settembre al Padova Pride Village.

---

Il Pride Village inaugura l’ultima settimana di agosto, MERCOLEDÌ 30, con una vera e propria icona del teatro italiano: Lella Costa. L’attrice porterà sul palco della Fiera lo spettacolo “Questioni di cuore” tratto dalle notissime “Lettere del cuore” di Natalia Aspesi pubblicate settimanalmente sul Venerdì di Repubblica. Accompagnata dalle musiche di Ornella Vanoni, Lella Costa darà voce alla corrispondenza tra la Aspesi e i suoi lettori, raggiungendone tutte le sfumature, i diversi gradi d'intensità e di intimità. In un gioco di contrappunti tra botta e risposta, “Questioni di cuore” conduce lo spettatore in un viaggio attraverso la vita sentimentale e sessuale degli italiani nel corso degli ultimi trent’anni: i tradimenti, le trasgressioni, le paure, i pregiudizi, che, incredibilmente, non cambiano con il passare dei decenni e l’evoluzione del costume.
>> La serata inizierà alle 19.30 con l’aperitivo tra i grandi successi musicali e si concluderà con la musica de Le Strulle.
Milla De La Soul Dj, La T Dj e Rrose
 saranno alla consolle del Boulevard per far ballare il pubblico fino alle 2.
[ingresso gratuito fino alle 20; 5 euro dalle 20 alle 2]

--

GIOVEDÌ 31 AGOSTO la kermesse avrà il piacere di ospitare Antonello Dose, conduttore da ventidue anni insieme a Marco Presta del programma radiofonico "Il Ruggito del coniglio". L’occasione è la presentazione del volume “La rivoluzione del coniglio. Come il buddismo mi ha cambiato la vita” edito quest’anno da Mondadori. L’opera, nelle parole dell’autore, è "il racconto di venticinque anni di esperienze di fede e di vita quotidiana che mi hanno permesso di approfondire la conoscenza di me stesso e di quello straordinario, profondissimo, misterioso, gioioso fenomeno che si chiama vita e che ci vede, consapevoli o meno, tutti coinvolti". Dose racconta una storia intensa, empatica, dolorosa, svelata anche negli aspetti più duri, con una scrittura lieve e luminosa che ha la capacità di leggere senza drammatizzare anche la condizione di chi è Hiv positivo.
Dialogheranno sul palco insieme all’autore, Francesco Lepore, caporedattore di gaynews.it e autore di saggi dedicati alla storia della teologia, della spiritualità e della massoneria, e Michele Breveglieri, responsabile Salute per Arcigay Nazionale. >> La serata si concluderà all’insegna dell’electro house di Ovren DJ.
[ingresso gratuito dalle 19.30 alle 2]

--

Il fine settimana targato Pride Village prenderà il via VENERDÌ 1 SETTEMBRE all’insegna dell’incontro/scontro tra due regine del mondo Drag. Dopo l’aperitivo musicale andrà in scena infatti l’appuntamento con “Nemica//Amatissima Drag Edition”, varietà condotto da L.E.O. ispirato alla trasmissione televisiva di Lorella Cuccarini e Heather Parisi.
Al termine si apriranno le due piste dance del Festival.
Alla consolle sul Boulevard ci sarà Manuela Doriani DJ della nota emittente radiofonica M2O.
Al Palavillage si esibirà Umberto Balzanelli con la sua future house.
>> Da mezzanotte sarà inoltre aperto il “Village privè”, l’area esclusiva e privilegiata a lato del palco principale, con servizio vip, barman dedicati e camerieri ai tavoli, per godere appieno, a partire dalla mezzanotte di venerdì e sabato, della musica e dell’animazione (info e prenotazioni 328.1254990)
[ingresso gratuito dalle 19.30 alle 21; 6 euro dalle 21 alle 4]

--

SABATO 2 SETTEMBRE serata imperdibile per gli appassionati della dance degli anni ’90. Al Palavillage prenderà infatti il via la serata “Beardoc A90”, la serata Bear& Friends più attesa dell’estate con la disco di Harry Morry e Alex O'Neill. Special Guest della notte sarà Vivian B. una delle cantanti dance italiane più conosciute in Europa che a soli 22 anni divenne la voce del famosissimo gruppo Da Blitz, con cui scalò le classifiche grazie a hit quali "Stay with Me", "Movin' On", "Take Me Back", "I Believe e Let Me Be".
Prosegue inoltre sul Boulevard il Village-In, contenitore di giochi, comicità, interviste e show condotto da Lorenzo Bosio, direttore artistico del Padova Pride Village. L’appuntamento di questa settimana sarà dedicato a editoria e mondo digitale con la partecipazione di Alessandro Agnoli e Stefano Pernarella fondatori del progetto “360 grammi”. 
>> Al termine si ballerà con Matthew Wonderbratz DJ.
[ingresso gratuito dalle 19.30 alle 21; 6 euro dalle 21 alle 23.30; 15 euro con 1 consumazione inclusa dalle 23.30 alle 4]

--

INFORMAZIONI

www.padovapridevillage.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Padre Daniele Hechich: al via la causa di beatificazione e canonizzazione, ecco come seguire la cerimonia

    • solo domani
    • Gratis
    • 29 novembre 2020
    • Online
  • Al Museo della Padova Ebraica la mostra "Una luce dirada l'oscurità"

    • dal 29 ottobre 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo della Padova Ebraica
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento