Primo nato 2015 nominato dalla Wfwp “Piccolo ambasciatore di pace”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

La “Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo”- WFWP (Women’s Federation for World Peace)movimento internazionale che da più di vent’anni lavora in 130 nazioni per il conseguimento della pace attraverso il ruolo della donna, superando barriere razziali, culturali, politiche e religiose

è ideatrice e promotrice dell’evento: Cerimonia di  “Piccolo Ambasciatore di Pace”

che si terrà il 1° gennaio alle ore 10.30 a Padova in Divisione ostetrica- Azienda Ospedaliera.

La Federazione delle Donne donerà una medaglietta in ORO 18k raffigurante l'albero della vita al primo bimbo/a nato a capodanno e nominerà il neonato/ a “Piccolo Ambasciatore di Pace”.

Il dono è stato appositamente creato dall’orafo-artigiano padovano Lorenzo Sampaoli e rappresenta

 l’ “Albero della Vita”, riconoscendo il valore di ogni madre quale creatrice di vita e sensibilizzando sulle tematiche e della maternità e della pace.

Il fortunato/a neonato riceverà anche un attestato con il proprio nome a ricordo della cerimonia.

La Federazione delle Donne è certa che i valori vissuti nella famiglia ed ereditati dai figli creeranno le basi di un mondo in cui vincano l’amore, la riconciliazione, il rispetto e la fratellanza.

Il progetto ideato dalla Federazione a Padova, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, l’ULSS 16 e l’Azienda ospedaliera è stato poi esteso dalla WFWP a livello nazionale.

Dal 2009, infatti,  la Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo ha ottenuto il patrocinio ed il messaggio del Ministro della Gioventù per l’edizione nazionale.

Questo omaggio vuole essere un augurio di pace e fratellanza che dal primo nato si propaghi a tutte le generazioni e possa essere un piccolo tassello da aggiungere al lavoro di tutti per la costruzione di un mondo dove vinca la “cultura del cuore”.

Aderisce, fin dalla prima edizione, la Federazione delle Famiglie la Pace Mondiale e l’Unificazionismo che offrirà le “tradizionali Scarpette della Fortuna”, simbolo di un lungo e prospero cammino.

Il progetto ha riscosso ampio successo nel “Decennio Internazionale della Cultura della Pace e della Non-violenza per i bambini del Mondo” (2001/2010) promosso dalle Nazioni Unite.

Dal 1997 la Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo è stata riconosciuta come Organizzazione Non-Governativa con lo stato generale consultativo nel Consiglio Economico e Sociale ed affiliata al Dipartimento dell’Informazione delle Nazioni Unite.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento