“Ma le religioni sono contro i diritti umani?” conferenze a Padova

Quale ruolo giocano le religioni nel campo del riconoscimento dei diritti umani? Possono essere considerate un fattore che aiuta e stimola l’applicazione di tali diritti, oppure sono di fatto un ostacolo alla loro affermazione? A queste domande cercherà di dare risposta la Conferenza internazionale “Religions and Human Rights", che avrà luogo a Padova giovedì 14 e venerdì 15 aprile nelle sedi di Sala delle Edicole di Palazzo Liviano in Piazza Capitaniato 3 e del Centro di Ateneo per i Diritti Umani, via Martiri della Libertà 2 a Padova.
 
Più di cinquanta esperti provenienti da tutto il mondo faranno il punto sulle complesse relazioni che legano le diverse religioni e i diritti umani. Partendo da contesti sociali e culturali diversi, i vari contributi analizzeranno come le grandi religioni mondiali considerano il ruolo delle donne e le questioni di genere, la libertà di espressione, il rapporto con le altre religioni, il ricorso alla violenza, il rispetto delle leggi dello stato, la libertà di coscienza, il diritto di convertirsi e di non avere una religione, le innovazioni scientifiche e tecnologiche, la bioetica. Inoltre verranno considerate le politiche adottate dagli Stati e dall’Unione Europea nei confronti delle confessioni religiose. Le trasformazioni che stanno avvenendo all’interno delle religioni a livello globale ne evidenziano tanto il nuovo ruolo nel sistema delle relazioni internazionali come anche le molteplici strategie di adattamento in un mondo sempre più plurale e interconnesso.
 
La Conferenza è promossa dal Centro di Ateneo per i Diritti Umani e dal Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali dell’Università di Padova, nell’ambito delle attività della Laurea magistrale in “Human Rights and Multi-level Governance” e del Dottorato internazionale in “Human Rights, Society, and Multi-level Governance”.
Giovedì 14 aprile alle 9.30 in Sala delle Edicole, Rosario Rizzuto, Rettore dell’Università di Padova, Marco Mascia, Direttore del Centro di Ateneo per i Diritti Umani dell’Università di Padova, Adam Possamai, docente della Western Sydney University, e Giuseppe Giordan, coordinatore del Joint PhD Programme, apriranno la prima giornata di lavori.
 
Per ulteriori informazioni:
https://unipd-centrodirittiumani.it/en/attivita/Religions-and-Human-Rights/1051

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Edizione 9 e ¾: Rete Critica torna virtualmente a Padova per ripensare il teatro di domani

    • Gratis
    • dal 4 al 5 dicembre 2020
    • Online
  • Webinar "Consapevolmente. Consapevolezza emotiva e crescita personale"

    • 10 dicembre 2020
    • Webinar su piattaforma Zoom
  • "Insieme si può": giornata mondiale del volontariato e proclamazione dei vincitori del Premio Gattamelata

    • Gratis
    • 5 dicembre 2020
    • Online

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • "Natale a Padova - una città di stelle" 2020, le proposte in città durante le feste 

    • dal 21 novembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Padova
  • Al Museo della Padova Ebraica la mostra "Una luce dirada l'oscurità"

    • dal 29 ottobre 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo della Padova Ebraica
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento