Rassegna “Sabato in scena” a Padova con "Tributo a Gianni Morandi"

L'unità pastorale Bassanello Guizza e Santa Teresa presenta la sesta edizione della rassegna di teatro amatoriale "Sabato in scena - Teatro e Musica"  a cura della compagnia Arlecchino di Padova, associata ad Ata.TeatroPadova. Una serie di appuntamenti pensati per passare insieme del tempo in allegria, gustandosi del teatro e della musica.

  • Sabato 27 febbraio, "Tributo a Gianni Morandi": il gruppo musicale Carpe Diem di Villa Bartolomea (VR) presenta “Tributo a Gianni Morandi”, le sue più belle canzoni interpretate da cantanti e da ballerini con filmati dagli anni ’60 ai giorni nostri.

  • Sabato 12 marzo, "Zogando a tresete": la compagnia Città di Monselice porterà in scena la commedia in lingua veneta “Zogando a tresete” dell’attore teatrale e drammaturgo italiano Emilio Baldanello, per la regia di Milan Pelan. All’inizio dell’Ottocento, in un paese del Veneto dov’è rimasta traccia del passaggio napoleonico, la marchesa Ernestina D’Arbay, vedova di un generale francese, ha una figlia, Catina, frutto di un peccato di gioventù. La giovane, ormai ventenne, ama, riamata, il conte Ascanio Roversi. Perché il matrimonio avvenga, tuttavia, bisogna trovarle un padre che la riconosca e le dia un nome. Di ciò si incarica il fattore Toffolo Meraveggia che, saputo dalla marchesa il nome del supposto padre, tale Lunardo Antian, va a trovarlo per convincerlo a fare il suo dovere. Vecchio burbero e intrattabile, Lunardo nega ogni responsabilità, anzi afferma di non essere stato l’unico ad avere a che fare con la disponibile marchesa. Quando giungono due suoi amici per la consueta partita a tresette alla quale, mancando il quarto, partecipa anche Toffolo, si scopre che anche loro sono stati amanti della giovane Ernestina nello stesso periodo di Lunardo. Poco a poco la voglia di paternità contagia tutti e tre. Di chiaro sapore goldoniano “Zogando a Tresete” è un piccolo gioiello della tradizione teatrale veneta, caratterizzata da un sicuro tratteggio dei personaggi, l’agilità della trama, la freschezza del dialogo scorrevole e vivace e una straordinaria resa comica.

  • Sabato 2 aprile, “La cena dei cretini”: è la volta di Cosmonautica Gagarin con lo spettacolo “La cena dei cretini”. La trama è semplice ma di grande impatto comico, come si addice alle migliori commedie. Ogni mercoledì sera un gruppo di amici, ricchi e annoiati, organizza per tradizione la cosiddetta "cena dei cretini", alla quale i partecipanti devono portare un personaggio creduto stupido e riderne sadicamente per tutta la serata. Ma non sempre le cose vanno come ci si aspetta. Una sera il “cretino” di turno riesce, infatti, a ribaltare la situazione passando, per così dire, da vittima a carnefice. Creando una serie di problemi al suo potenziale anfitrione arriva quasi a mettergli in crisi il matrimonio, in un crescendo di errori, gags e malintesi veramente divertenti.

  • Sabato 16 aprile, “Nina non fare la stupida”: la compagnia organizzatrice della rassegna, Arlecchino di Padova con la commedia musicale “Nina non fare la stupida”. L’azione si svolge nel paesino di Malcontenta, nella prima metà dell’Ottocento. A muovere tutta la vicenda è l’amore contrastato tra Lelio e Nina e tra Fulgenzio e Corallina. Nel paese spicca in modo particolare il maestro Buganza, celebrità paesana, che da vent’anni spera che un impresario decida di rappresentare la sua unica grande opera: “Nina, no far la stupida”. Sarà anche questa sua aspirazione che permetterà al goliardico  Momoletto, con la complicità di Corallina, di organizzare un piano che permetterà agli innamorati di coronare il loro sogno.

Gli spettacoli si svolgono presso la sala Parrocchiale "Bassanello" in via Adriatica 5 a Padova. Inizio ore 21. Si consiglia la prenotazione al numero 329 3817005.

Informazioni: compagniaarlecchino@libero.it , www.arlecchino.pd.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Paolo Conte al Gran teatro Geox

    • 17 aprile 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Yes, “The album series tour” al Geox

    • solo domani
    • 15 aprile 2021
    • Gran Teatro Geox
  • 5SOS - 5 Seconds of Summer in concerto alla Kioene Arena

    • 1 maggio 2021
    • Kioene Arena

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Paolo Conte al Gran teatro Geox

    • 17 aprile 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Tutti gli eventi di aprile a Cittadella

    • dal 2 al 30 aprile 2021
    • Cittadella
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento