Sgulp! La città del gioco alla Fiera di Padova

Venerdì 6 si aprono le porte dell’evento dedicato alla creatività, alla sperimentazione e al gioco che, per tutto il fine settimana (fino a domenica 8), coinvolge i bambini con la scuola e con la famiglia. Nei padiglioni 14 e 15 della Fiera di Padova, torna per la terza edizione, Sgulp! La città del gioco, l’evento organizzato da Gruppo Pleiadi con Il Mattino di PadovaLa Nuova di Venezia e Mestre e La Tribuna di Treviso in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Scolastiche ed Educative del Comune di Padova.

Dopo il grande successo dello scorso anno con 15.000 visitatori nei tre giorni di apertura, il progetto Sgulp! La città del gioco dopo Padova, si espande quest’anno in Friuli Venezia Giulia, l’altra regione italiana in cui è presente l’inserto Sgulp! all’interno dei quotidiani di Finegil Nord-Est,Messaggero Veneto e Il Piccolo, per una seconda tappa a Udine che coinvolge le famiglie e le realtà del territorio.

Il tema di quest’edizione è “Nutriamo e coloriamo il pianeta”: un omaggio a Expo Milano e al 2015 Anno della Luce. Questi due aspetti vengono affrontati all’interno di Sgulp! La città del gioco con due grandi eventi: Foodeka, la mostra che offre un primo approccio al mondo dell’alimentazione, ideata per ChildrenShare da Pleiadi con il MusBaPa nel contesto di Expo Milano 2015, e la Battaglia del colore, un momento di grande divertimento per “colorare” letteralmente il pianeta e i compagni.

Sgulp! La città del gioco è un evento unico in cui il metodo del learning by doing (imparare facendo), promosso da Sgulp!, viene condiviso da tutte le numerose realtà presenti. L’evento, infatti, è un’occasione che coinvolge le famiglie e tutta la città: l'Assessorato alle Politiche Scolastiche ed Educative del Comune di Padova presenta i nidi comunali e i laboratori del programma Vivipadova, oltre sessanta realtà del territorio che offrono attività, laboratori creativi e spettacoli e aziende che credono nell’importanza dell’educational e del metodo sperimentale. Anche tre scuole superiori hanno dimostrato il loro interesse, credendo nella possibilità formativa per gli studenti più grandi: oltre ottanta ragazzi degli Istituti Valle di Padova, Rolando da Piazzola e De Nicola di Piove di Sacco partecipano attivamente rendendo il viaggio all’interno della Fiera più semplice e divertente.

Entrando, i piccoli visitatori e le loro famiglie sono liberi di esplorare le diverse aree della Fiera scegliendo tra gli oltre cento eventi giornalieri: seguendo ognuno dei personaggi di Sgulp!, caratterizzato da un colore, arrivano in una delle cinque aree tematiche dei laboratori. Il fucsia di Rita porta nell’area dedicata a scienza e creatività, il blu di Edy nell’area dello sport, il rosso di Alex della musica e del teatro, il verde di Flora dell’ambiente e alimentazione e il giallo di Shadow del mondo degli animali.

Proseguendo si arriva ad un’altra zona dedicata alle due arene: quella sportiva in cui si potranno provare tanti sport differenti e l’arena spettacoli con un palco dedicato ad eventi speciali.

Continuando ad esplorare i padiglioni si arriva nell’Agorà, la piazza che vede l’alternarsi di laboratori creati ad hoc da Pleiadi per affrontare, con le aziende specializzate più sensibili all’educational, tematiche importanti nel campo dell’alimentazione e della zoologia. Laboratori per condurre alla scoperta dei legumi e delle verdure, per spiegare ai bambini l’importanza di una dieta varia ed equilibrata. Si parla poi di zoologia attraverso la scoperta dei sensi degli amici a quattro zampe.

Un’ultima area da esplorare offre ai piccoli visitatori la possibilità di diventare conduttori meteorologici per un giorno in un vero studio delle previsioni del tempo.

Per ulteriori informazioni visita il sito www.sgulpinfiera.it o telefona alla Segreteria Pleiadi al numero 049.701778.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Padova
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento