Solidarietà: concerto di operette per Aismme a Borgoricco

Musica e solidarietà a Borgoricco sabato 23 gennaio. Il gruppo lirico Agogica presenta “Bentornata operetta” uno spettacolo per voci accompagnate dal Maestro Giovanni Campello al pianoforte, brani scelti di famose operette, tra cui La Vedova Allegra, Il Paese dei Campanelli, Al cavallino, Cincillà, in un viaggio musicale tra le capitali d’Europa e del mondo dove sono ambientate le operette. Il concerto si terrà nel teatro Aldo Rossi di Borgoricco, alle 20.30. L’ingresso è libero.

Il Gruppo lirico AGOGICA nasce dall’unione di alcuni allievi dell’Istituto Morello di Castelfranco Veneto e dell’Istituto Musicale Malipiero di Asolo, sotto la guida del Soprano Elisabetta Battaglia e del pianista accompagnatore MaestroGiovanni Campello.

Il gruppo spazia in repertori molto vari, dal sacro al “patriottico” (nel 150° compleanno dell’Italia), dall’operistico più tradizionale alla liederistica, dall’operetta al musical, comprese musiche da film; non tralascia neppure melodie intramontabili compresa la musica napoletana e popolare.

Nel corso della serata verranno raccolte offerte a favore del Progetto “Verona per le malattie metaboliche ereditarie” di Aismme.“La Regione ha attivato a Verona un nuovo Centro di Diagnosi e Cura delle Malattie Metaboliche Ereditarie nel Policlinico G.B. Rossi Borgo Roma – spiega Cristina Vallotto, presidente di Aismme - Il progetto si propone di raccogliere i fondi per potenziare il Centro, in modo da costituire un team sanitario multidisciplinare ad alta specializzazione, e di acquistare i macchinari necessari. Questo permetterà un salto di qualità nel livello delle cure, ma anche di avviare percorsi di ricerca, rendendo Verona un punto di eccellenza che possa seguire adeguatamente bambini e adulti affetti da patologie metaboliche ereditarie provenienti dal Veneto e dalle altre Regioni Italiane”.

AISMME Onlus, Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie, è stata fondata nel 2005 a Padova da genitori di bambini affetti da malattie metaboliche ereditarie, un ventaglio di patologie di gravità variabile, circa 1.000, all’interno delle malattie rare. Colpiscono un bambino ogni 1.750. E’ nata per far sentire la “voce di chi non ha voce” alle Istituzioni e nelle strutture sanitarie per avere risposte adeguate in termini di cura e assistenza. Ha lavorato negli anni perché venga attivato per tutti i neonati italiani lo screening neonatale metabolico allargato, un test che permette di identificare alcune malattie metaboliche alla nascita, consentendo così un intervento tempestivo che salva i bimbi da gravi disabilità quando non anche dalla morte. Nelle scorse settimane il Senato ha approvato il Disegno di Legge n.998, scritto con la consulenza di Aismme, che introduce in via obbligatoria questo test in tutto il territorio nazionale per oltre 40 malattie genetiche metaboliche. Un testo che, insieme al relativo decreto attuativo, ha recepito tutti i suggerimenti provenienti da Aismme e da Uniamo. Ora la parola passa alla Camera.

Per informazioni su Agogica www.gruppoagogica.com

Per informazioni su Aismme www.aismme.org.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • "Rock opera" al Geox: i mostri sacri del rock in chiave sinfonica

    • 28 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Orchestra di Padova e del Veneto al Geox: da Morricone a Beethoven

    • 27 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Padova
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento