"Talk Talk - Tomorrow Started (1982-1991)", audioforum alla Limerick

>>> PRENOTAZIONE POSTI: https://docs.google.com/forms/d/1BPUE9TCUhblajve3lPR5Xw8tdc4q57JKgIAm7BW11RY <<<

Per il terzo audioforum della stagione, Gold Soundz torna nel Regno Unito e nel pieno degli anni Ottanta con un incontro dedicato a un gruppo dal percorso artistico originale e fuori dagli schemi più consueti. In pochi anni i Talk Talk sono passati infatti dal synth-pop dei primi tempi a un sound più organico e imprevedibile, che attinge dal prog e dal free jazz e che di fatto, con dischi come "Spirit of Eden" e "Laughing Stock", ha dato il la e spianato la strada a un intero genere del tutto nuovo, il post-rock.

Mark David Hollis, frontman nonché mente geniale dell'ensemble, autore schivo e di raffinata cultura musicale, si è spento a Londra lo scorso 25 febbraio dopo vent'anni di silenzio discografico. In Italia il musicologo Federico Sacchi ha portato in scena lo spettacolo "Talk Talk. Before the silence" (Rediscovery), mentre in patria i membri superstiti rileggeranno brani da tutto il catalogo, con l'aiuto di musicisti ospiti, il 26 novembre presso la Royal Festival Hall per uno speciale concerto tributo.

Thom Yorke dei Radiohead, Beth Gibbons (Portishead), Bark Psychosis, Mogwai, Lo Moon, Grizzly Bear, Ólafur Arnalds, Spiritualized, Sigur Rós, THESE NEW PURITANS, Doves ed Elbow riconoscono Talk Talk & Mark Hollis tra le loro influenze. Hit e canzoni di culto sono state inoltre oggetto di cover da parte dei No Doubt ("It's My Life"), dei Placebo e dei The Divine Comedy ("Life's What You Make It"), di Sandra ("Such a Shame"), dei White Lies ("Give It Up") e di Joan As Police Woman ("Myrrhman").

"Tomorrow Started", oltre ad essere il titolo di un pezzo tra i più intensi del secondo album "It's My Life", descrive alla perfezione una band che, forse inaspettatamente, con soli cinque LP ha saputo scrivere il futuro.

Canzoni, videoclip ed esibizioni live, fotografie d'epoca, aneddoti biografici ed emozioni a cura di Alessandro Liccardo, collaboratore di Gold Soundz.

Ingresso

Ingresso: 3 euro con mini-aperitivo.

IMPORTANTE: Per motivi di sicurezza e per rendere la permanenza in libreria più piacevole, abbiamo deciso di riservare 25 posti a sedere per chi si prenoterà online.

>>> PRENOTAZIONE POSTI: https://docs.google.com/forms/d/1BPUE9TCUhblajve3lPR5Xw8tdc4q57JKgIAm7BW11RY <<<

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Pittura "sorseggiata" a Tribano

    • 19 luglio 2020
    • Giardino Interno Patronato
  • Carlo Calenda a Padova presenta il suo ultimo libro "I mostri"

    • 16 luglio 2020
    • Il Chiosco
  • Incontri con gli autori alla libreria Italypost di Padova: tutto il calendario di luglio

    • dal 2 al 24 luglio 2020
    • Libreria ItalyPost

I più visti

  • L'Egitto di Belzoni. Un gigante nella terra delle piramidi, mostra al San Gaetano

    • dal 25 ottobre 2019 al 26 luglio 2020
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Novecento al Museo, mostra a palazzo Zuckermann

    • Gratis
    • dal 25 gennaio al 30 agosto 2020
    • Palazzo Zuckermann
  • Tutti gli eventi di giugno e luglio a Cittadella

    • dal 1 giugno al 31 luglio 2020
    • Cittadella
  • Sotto le stelle del cinema 2020: le proiezioni all'aperto del Piccolo teatro

    • dal 2 luglio al 23 agosto 2020
    • Piccolo Teatro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento