"Tartini. La natura della musica", dialogo tra il violinista Brunello e il filosofo della scienza Pievani

  • Dove
    Online
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 13/12/2020 al 13/12/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Nell'anno in cui ricorrono i duecentocinquanta anni dalla morte di Giuseppe Tartini, l'Orto botanico di Padova propone e ospita Tartini. La natura della musica, un dialogo tra il violoncellista Mario Brunello e il filosofo della scienza Telmo Pievani.

Come seguire l'evento

Domenica 13 dicembre alle 11 l'appuntamento sarà trasmesso sulla pagina Facebook e sul canale YouTube dell'Orto botanico.

Una riflessione sulla natura della musica, ispirata dalla celebre figura del violoncellista e compositore italiano a cui l'Università di Padova ha dedicato il progetto "Tartini 2020", di cui il professor Sergio Durante, docente del Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell’Ateneo, si fa portavoce con il suo intervento.

«Giuseppe Tartini, considerato da Leonardo Eulero il compositore più importante del suo tempo, oltre che “primo violino d’Europa”, richiama oggi un’attenzione rinnovata da parte di studiosi, esecutori e pubblico. Perché? – spiega il prof Durante -. Non si tratta affatto di rinnovare il culto dell’ennesimo “Genio musicale”: si comincia piuttosto a capire che Tartini non può essere considerato un tardo rappresentante del “Barocco" ma che la sua vasta produzione va intesa nel contesto dell’Illuminismo europeo, del quale fu uno dei più luminosi interpreti in quanto "musicista-philosophe”. Si scopre un vero e nuovo Tartini, non più incatenato all'aneddoto del "trillo del diavolo” (oggetto peraltro dell’interesse di Sigmund Freud), ma soprattutto uomo di interessi circolari: la fisica del suono, la matematica, la composizione, il violino, la didattica musicale, l’etnomusicologìa (ante littram), la filosofia. Tartini, visto come chiave per penetrare le contraddizioni dell’Illuminismo, serve oggi alla musicologia ma anche alla storia della cultura, qualora volesse prenderne nota.».

giuseppe-tartini-2

Si può accedere a questo campo di studi anche grazie alle ricerche svolte presso Dipartimento di Studi linguistici e letterari dell’Università di Padova e alla pubblicazione del corposo epistolario in edizione trilingue, che apre una fase nuova nella comprensione dell’uomo e del compositore (edizione in Italiano-Sloveno-Inglese: Giuseppe Tartini, Lettere e documenti, a cura di G. Malagò, Trieste, EUT, 2020). La mostra documentaria e multimendiale “Tartini e la cultura musicale dell’Illuminismo” inaugurata il 15.10 scorso al Museo Diocesano di Padova è attualmente inaccessibile causa Covid ma certamente vale una visita non appena sarà possibile. Si tratta di un viaggio affascinante nel passato e soprattutto nel futuro di Tartini che vedrà a partire dal 2021 la pubblicazione dell'edizione critica delle opere (B aerenreiter, Kassel-New York).    

Si ringrazia l'etichetta Arcana per l'intervista di Margherita Canale, docente di Storia della musica per didattica presso il Conservatorio "Tartini" di Trieste, e per il video del film maker Gian Maria Musarra, girato in Orto botanico in occasione dell'uscita del disco di Mario Brunello Giuseppe Tartini. Concerti e Sonate per violoncello piccolo pubblicato da Arcana a novembre 2020.

Info web

https://ilbolive.unipd.it/it/event/tartini-natura-musica

https://www.ortobotanicopd.it/it/tartini-la-natura-della-musica

https://www.facebook.com/ortobotanicopd

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • Subsonica "Microchip temporale club tour" all'Hall di Padova

    • solo domani
    • 4 marzo 2021
    • Hall
  • PFM canta De André – Anniversary, concerto al Gran teatro Geox

    • 13 marzo 2021
    • Gran Teatro Geox

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Tour guidato a Padova: "Storia e bellezza non si perdono col tempo"

    • 6 marzo 2021
    • Alla Fontana di Prato della Valle
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento