“Ultradimensionale”, rassegna d'arte contemporanea "2, 4, 8" a Padova

L’associazione culturale “Le stanze dedicate” nasce nel 2015 con lo scopo di valorizzare e promuovere l’arte e la cultura contemporanea italiana in ambito nazionale e internazionale in ogni suo aspetto, per mezzo di attività espositive, conferenze, dibattiti, esperienze didattiche. Orientata ad accogliere ogni tendenza e stile nell’ambito delle arti visive, del cinema, del teatro, della musica, della letteratura e dell’enogastronomia, si propone inoltre di creare occasioni d’incontro e collaborazione tra i propri associati offrendo agli stessi servizi utili alla propria attività. “Le Stanze Dedicate” pone particolare attenzione al mondo giovanile e ai contatti con analoghe associazioni nazionali e straniere, allo scopo di creare forme di collaborazione culturale.
Dal 26 febbraio al 28 maggio, nel suo spazio in via Tirana e al capannone industriale di via Orsati a Casalserugo, l'associazione propone la rassegna d'arte contemporanea "2,4,8" dedicata alle opere dell'artista Alessandro Pizzo.

SCOPRI TUTTI GLI APPUNTAMENTI DELLA RASSEGNA “2,4,8”

"Ultradimensionale": la pittura 3D di Alessandro Pizzo a cura di Giulia Vitali

Per il gran finale di venerdì 27 e sabato 28 maggio, l'associazione culturale Le Stanze Dedicate è lieta di ospitare "Ultradimensionale", l'ultima mostra del progetto d'arte contemporanea "2, 4, 8" curata questa volta dalla giovanissima Giulia Vitali (21 anni, Storia e Tutela dei Beni Culturali - Università di Padova). Come da programma, al centro della mostra un'ampia selezione di opere astratte dell'artista padovano Alessandro Pizzo condurrà lo sguardo del pubblico verso una dimensione "altra o ultra" della pittura, quella della tridimensionalità materica, attraverso l'esplorazione di nuovi orizzonti dell'arte, fino ad arrivare al superamento delle convenzioni e dei limiti imposti.

"Ultradimensionale" è una mostra 3D, un gioco di destrutturazione delle immagini pittoriche che nasce dalla poliedricità dell'opera di Alessandro Pizzo e si relaziona alla figura centrale dell'osservatore: "In un panorama come quello odierno in cui la tecnologia cammina di pari passo con l'arte, ho voluto proporre allo spettatore di questa mostra un nuovo modo di fruire la pittura". Partendo da questa idea, la curatrice Giulia Vitali ha pensato allo spazio espositivo delle Stanze Dedicate, realizzando due differenti percorsi di fruizione delle opere, uno dedicato alla percezione retinica ultra-dimensionale e l'altro più classico. Questo crea anche due tempistiche differenti nello sviluppo delle visite, molto breve e contingentata la prima, libera la seconda.

INFORMAZIONI

Orario:
venerdì 27 maggio, dalle 19 alle 00;
sabato 28 maggio, dalle 15 alle 23.

La mostra è aperta al pubblico con ingresso libero.

Contatti:
Le stanze dedicate: tel. 345 4472992 - info@lestanzededicate.it - lestanzededicate.it
Info opere: www.alessandropizzo.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Mostra "Gino Santini. Fotografie 1937-1970" a Palazzo Zuckermann

    • dal 2 marzo al 16 maggio 2021
    • Palazzo Zuckermann

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Padova
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento