Veglia diocesana per il lavoro online dal Terme Hotel Quisisana e presieduta dal vescovo Claudio

  • Dove
    Online
    Indirizzo non disponibile
    Abano Terme
  • Quando
    Dal 30/04/2021 al 30/04/2021
    18.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    youtube.com
    Tema
    1 maggio

Pregare per il lavoro: accade ogni anno in maniera speciale a ridosso della festa del 1° maggio. Ma quest’anno l’impegno è più forte ancora vista la difficile situazione che si sta vivendo, la precarietà che aleggia in molte situazioni, l’insicurezza guardando al futuro. La pandemia ha messo in crisi molte realtà imprenditoriali, moltissime persone e famiglie stanno subendo fortemente le conseguenze di un anno e più in cui tante attività hanno vissuto e ancora vivono dei fermi necessari ma forzati.

Ecco allora che la Veglia diocesana per il lavoro di quest’anno, promossa e organizzata dall’Ufficio diocesano di Pastorale sociale e del lavoro, che ha come tema Il lavoro che vogliamo: innovativo – sostenibile – per tutti, porta con sé tutto il peso di quest’anno ma anche uno sguardo di speranza verso il futuro.

L’appuntamento è venerdì 30 aprile alle ore 18.30 in diretta You Tube dal Terme Hotel Quisisana di Abano Terme (Pd).

Sarà una Veglia che simbolicamente raccoglierà in un abbraccio di sostegno e speranza quei mondi lavorativi che hanno sofferto particolarmente delle chiusure. Da qui la scelta di un territorio e di un luogo simbolico: la Veglia si terrà all’interno di una albergo della zona termale, più precisamente al Quisisana Terme Hotel, luogo di turismo, di cura, di relax, di convivialità, dove si incrociano tante e diverse professionalità e attività. Qui si svolgerà la veglia presieduta dal vescovo di Padova, mons. Claudio Cipolla e qui, con quattro giovani Jasmine, Jibril, Marco e Nicole di “Kidz on The Block”, si esibirà anche il ballerino Etienne Jean Marie, ricordando le difficoltà del mondo dell’arte e dello spettacolo. La Veglia sarà inoltre accompagnata da un quartetto d’archi.

La Veglia, nel rispetto delle norme di prevenzione dal contagio e del distanziamento, vedrà “in presenza e su invito” la partecipazione dei rappresentanti di Acli, Anmil, Confartigianato Padova, Assindustria Veneto Centro, Cia, Confcommercio – Ascom, Confcooperative, Cna, Ucid Padova, Enaip Veneto, Coldiretti Padova, Cgil, Uil, Cisl, Confesercenti, Confagricoltura, Federalberghi Abano Montegrotto, Confindustria Sezione Terme Turismo, Associazione Provinciale Pubblici Esercizi. Ci saranno inoltre i rappresentanti delle amministrazioni del territorio termale (Abano e Montegrotto Terme).

Per tutti invece la possibilità di seguirla e unirsi in preghiera grazie alla diretta streaming sul canale You Tube della Diocesi di Padova a partire dalle ore 18.30.

Ogni momento della Veglia cercherà di legare la situazione attuale al tema di riferimento: ecco che il lavoro “innovativo” sarà sottolineato dal ballerino coreografo Etienne; il lavoro “sostenibile” dall’intervento del vescovo Claudio; il lavoro “per tutti” dai testi che si rifaranno all’enciclica Fratelli tutti e dal testo biblico che narra l’episodio dell’Arca di Noè, come rappresentazione della nuova alleanza con il lavoro e tra le persone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Simboli e simbologie nel mondo antico, al via il ciclo di incontri online

    • solo domani
    • 6 maggio 2021
    • Online
  • MeS: “Musica e/è Scienza”, tutti gli incontri del festival

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 15 maggio 2021
    • Padova
  • “Viaggio al centro della Scienza” con il Prof. Sergio Abrignani: “Le prossime sfide della vaccinologia”

    • Gratis
    • 20 maggio 2021
    • Online

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Padova
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento