“Veneti al de là del mar”, convegno internazionale a Carmignano di Brenta

Giovedì 26 settembre alle 20.45 presso la Sala Consiliare di Carmignano di Brenta (PD) si terrà il convegno internazionale Veneti al de là del mar - Una diaspora veneta e la sua amnesia storica e l’inaugurazione della mostra fotografica Fotografie e racconti d’Oltreoceano.

L'incontro

Introducono la serata il Sindaco Alessandro Bolis, l’Assessore alla Cultura Daniela Baldo e l’Assessore ai Gemellaggi Andrea Bombonati. Intervengono il Presidente ANEA (Associazione Nazionale Emigrati ex-Emigrati Australia Americhe) Enrico Pauletto, la Consultrice Regionale ANEA dott.ssa Giorgia Miazzo, l’Architetto Gianluca Parise, il Professore dell’Università degli Studi di Padova Matteo Santipolo, il Presidente dell’Associazione “Da Kuchipudi a …”Roberto Cegalin. Ascolteremo anche il contributo di professori di università brasiliane, il Prof. Idemar Ghizzo dell’UniBave, la Prof.ssa Samira Dall’Agnol dell’Università di Caxias do Sul, la Prof.ssa Alessandra Ribeiro dell’Unioeste e la Prof.ssa Marcia Rorato dell’UEL.

La storia delle grandi migrazioni è la testimonianza viva e attuale dell’esistenza di un Veneto di là del mare, con lineamenti, volti, sorrisi, espressioni e linguaggi. La tradizione, gli usi, i costumi, le musiche e soprattutto la lingua diventano il filo conduttore ideale tra le fasi di migrazione dei decenni 1870-1970 e le nuove generazioni di discendenti.

Con l’intenzione di consolidare i rapporti tra la Regione Veneto e le comunità italo-venete e nell’ottica di valorizzare questo comune patrimonio inestimabile, si incoraggia un dibattito e un confronto sulla trasformazione dell’identità e la cultura dei Veneti.

Allo stesso tempo, studiare il fenomeno delle grandi migrazioni rispetto alle nuove dinamiche migratorie che stanno interessando le nuove generazioni diventa l’occasione per stimolare e riflettere sulle nuove sfide dei nostri giovani e adulti che stanno nuovamente partendo: una diaspora, seppur più “facile” e “agiata”, che mette alla prova le famiglie, il territorio e la nostra società. Il presente racconta esperienze di vita all’estero in ambito di studio, lavoro e volontariato.

La mostra

La mostra fotografica e multimediale nell’ala Ovest palazzo Municipale “Veneti al de là del mar - Fotografie e racconti d'Oltreoceano” presenta decine di pannelli di fotografie storiche dell’emigrazione veneta nelle Americhe, Australia, Africa ed Europa, accompagnate da altrettante foto che narrano il patrimonio antropologico e linguistico delle comunità italo-venete oggi nel mondo. Le sezioni della mostra sono accompagnate da letture nonché testimonianze che raccontano e completano questa pagina epica della storia del territorio e popolo veneto.

Le fotografie rappresentano un lavoro di ricerca di archivio della consultrice regionale ANEA Dott.ssa Miazzo, in collaborazione con archivi italiani, come il FAST di Treviso, il MEM di Genova e il CSER di Roma, ed esteri, come l'Archivio Storico João Spadari Adami in Brasile o l’Archivio Fam. Deganello in Australia.

Con questo lavoro di raccolta si propone la realizzazione di un’esposizione fotografica e multimediale che racconta un episodio della storia e della cultura veneta, nato dal fenomeno delle grandi migrazioni che hanno interessato le famiglie, le città e le campagne del territorio della Regione Veneto.

Tale percorso ci permette di conoscere il passato, il presente e il futuro delle comunità italo-venete, anche attraverso le testimonianze di giovani e adulti oriundi, che accompagnano il visitatore in un viaggio alla scoperta della storia dei Veneti d'oltreoceano, sempre più attuale e contemporanea rispetto alle nuove sfide di chi lascia o sta lasciando il nostro paese oggi.

Il racconto delle emozioni e la scoperta del costo di un sogno di “far fortuna in Merica” o di “trovare la cucagna”, che si rivela una sfida dolorosa e funesta, diventa l’occasione per conoscere i valori el’unione della famiglia e dell’essere comunità.

Info web

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • MeS: “Musica e/è Scienza”, tutti gli incontri del festival

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 15 maggio 2021
    • Padova
  • “Viaggio al centro della Scienza” con il Prof. Sergio Abrignani: “Le prossime sfide della vaccinologia”

    • Gratis
    • 20 maggio 2021
    • Online
  • Incontriamoci al parco. Borgoricco: attività per bambini

    • Gratis
    • dal 8 al 29 maggio 2021
    • Borgoricco - Sant'Eufemia - San Michele delle Badesse

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Padova
  • Massimo Ranieri "Sogno e son desto 500 volte", concerto al Geox

    • 30 maggio 2021
    • Gran Teatro Geox
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento