"Viaggio nella Storia" all’Isola degli Armeni

Lunedì 21 e martedì 22 maggio 140 studenti di 7 istituti superiori di Padova, accompagnati dai loro docenti, visiteranno l’isola di San Lazzaro degli Armeni a Venezia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Un milione e mezzo di persone trucidate a causa della follia ideologica del nazionalismo e della purezza della razza. Donne, bambini, giovani, anziani, deportati, trattati come bestie e sterminati. La dissoluzione di un impero (ottomano) e la volontà di annientare un popolo. La negazione per decenni di un misfatto da parte di istituzioni e partiti che ancora oggi lascia attoniti, nonostante i pronunciamenti di istituzioni internazionali e moltissimi paesi civili. Sono questi - commenta l’assessore Claudio Piron - alcuni motivi che hanno guidato la nostra decisa volontà di non dimenticare e di mettere la memoria e la conoscenza della storia a fondamento della crescita, come persone e come cittadini, delle giovani generazioni.

E senza mai dimenticare che purtroppo, risalendo lungo i decenni del ‘900 sino ai giorni, nostri altri genocidi e stermini si sono susseguiti numerosi e sanguinosi, segnando per sempre intere generazioni che hanno subito la violenza dell’odio, della vendetta, della tortura, della rappresaglia, della guerra …

Lunedì 21 e martedì 22 maggio 140 studenti di 7 istituti superiori di Padova, accompagnati dai loro docenti, visiteranno l’isola di San Lazzaro degli Armeni a Venezia, avrendo così l’occasione di approfondire la storia e la cultura degli Armeni

La visita all’isola rientra nel progetto "Viaggi nella Storia", un’iniziativa pensata per far conoscere ai ragazzi e alle ragazze episodi chiave della nostra storia recente. Studenti, accompagnati da insegnanti e rappresentanti dell’amministrazione comunale visitano luoghi significativi e successivamente organizzano nelle proprie scuole incontri, assemblee, seminari, con testimoni, esperti, rappresentanti delle istituzioni, per approfondire con tutte le classi i temi oggetto dei viaggi e degli incontri effettuati.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento