Video Art Day #War Remembrance: videoarte diffusa nel centro storico di Padova

  • Dove
    Padova
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 28/01/2017 al 28/01/2017
    17-19
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    iodeposito.org

La terza edizione del B#SIDE War Festival, organizzata dalla ONG IoDeposito, inaugura il 2017 con Video Art Day #WAR REMEMBRANCE, una proiezione di videoarte diffusa fruibile, nello stesso momento, in numerose città italiane ed estere.

Sabato 28 gennaio dalle 17 alle 19 sarà infatti possibile assistere, sotto ai portici e nei centri storici delle località coinvolte, alle proiezioni delle opere realizzate da varie artiste internazionali.
Il suggestivo evento accenderà i riflettori (o meglio, i monitor) nei luoghi cardini di alcune tra le più importanti piazze italiane ed estere, tra cui Padova, coinvolgendo in simultanea anche Trieste, Gradisca d'Isonzo, Pordenone, Roma, Venezia, Napoli, Genova, Treviso, Milano, Toronto, Pirano e Izola, Huston.

Il fil rouge che lega i video in programma si esplicita attraverso la capacità di svelare i lasciti delle guerre del Novecento nella polifonica prospettiva della donna, il cui ruolo non è stato ancora sufficientemente indagato (soprattutto in rapporto alla prima Guerra Mondiale e alla successiva ricostruzione del mondo dalle ceneri del grande conflitto).

Ciascuna location ospiterà un video diverso che potrà essere seguito ovunque in diretta streaming grazie alla app del Festival, lanciata per l'occasione: completamente gratuita, l'applicazione consentirà inoltre di prenotare i posti agli eventi del Festival e le visite guidate alle mostre in programma, nonché di scaricare gratuitamente i cataloghi e i portfolio degli artisti.

Le artiste internazionali che collaboreranno all'evento sono: Anne O'Callaghan (Canada) con Erasure, Anastasia Vepreva (Russia) con Technofilia, Nathalie Vanheuele (Belgio) con Burning Eyes, Victoria Lucas (Inghilterra) con Conflict, Estabrak Al Ansari (Iraq/Oman) con Tales of the Mothertongue, Marina Abramovic (Montenegro) con Dangerous Games, Arja Karkkainen (Finlandia) con City of Sigmund.

In collaborazione con Art For The World, comune di Trieste, comune di Pordenone, comune di Treviso, Tarvisium Gioiosa, comune di Gradisca d'Isonzo, regione FVG.

INFORMAZIONI

www.iodeposito.org
www.bsidewar.org
Facebook: https://it-it.facebook.com/iodeposito/
Twitter: https://twitter.com/iodeposito

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Capodanno Cinese 2021, Padova festeggia l’anno del bue

    • dal 25 febbraio al 19 marzo 2021
    • Padova

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • “FAI un giro in villa”, ecco come partecipare al festival per conoscere le ville venete

    • dal 20 al 28 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento