Vintage festival 2014

Torna il Vintage Festival, quinta edizione dell’evento più seguito nel settore - record di presenze con 35.000 accessi nelle tre giornate del 2013 - che affollerà di appassionati e curiosi il centro culturale San Gaetano di Padova da venerdì 12 a domenica 14 settembre 2014. La manifestazione si avvale del patrocinio e della collaborazione della regione Veneto e dell'assessorato Cultura e al turismo del comune di Padova.

Novità fondamentale per l’edizione 2014 saranno i 500 megtri quadrati espositivi dedicati alle gallerie d'arte in più rispetto alle precedenti edizioni, nei quali verrà proposto un percorso artistico, sensoriale ed emozionale di ricerca, attraverso l’allestimento di oggetti della storia del design e della moda e di opere d'arte contemporanee di ispirazione avanguardistica. Le mostre contemporary retrò provengono da un’attenta selezione italiana ed estera portando esposizioni e gallerie che sono state ospitate dalla Biennale di Venezia al Moma di New York, dal Contemporary Art di Ginevra al Jules Place di Boston.

Come ogni anno l'officina creativa del festival si è impegnata nell'ottimizzare l'offerta culturale gratuita, inserendo eventi, esposizioni artistiche e incontri con ospiti esclusivi all'interno del programma. Il Festival si propone come un upgrade stilistico e culturale in chiave contemporary retrò, con l'intento di stimolare e rivitalizzare un immaginario spesso fermo al culto e alla rivisitazione sistematica ed emulativa del passato e che in questo caso riprende vita seguendo mood, tendenze e linguaggi contemporanei. Ecco alcuni nomi delle personalità finora confermate che arricchiranno il palinsesto di questa nuova edizione: Fabio Novembre, Gualtiero Marchesi, Pippo Baudo, Antonio Marras, Maurizio Galimberti, Ringo, Arrigo Cipriani, Paola Maugeri, Pablo Trincia.

Appuntamento fondamentale e unico nel suo genere, negli anni si è confermato il festival sulla cultura dell'immagine e sulla ricerca di stile in chiave contemporary retrò che ha cambiato il modo di vedere e interpretare il vintage. Attraverso un’attenta proposta di nuovi impulsi creativi nell'ambito della moda, del design e della comunicazione, il festival si è distinto per aver selezionato trend e per aver creato stimoli di mercato rivolti a uffici stile, influencer, cool hunters e consumatori più esigenti, seguendo l'esperienza e la filosofia delle più grandi manifestazioni “buying & selling inspiration”.

Non mancherà l’expo modern retrò, ospitato nell’agorà centrale del Centro Culturale San Gaetano, che presenterà un vintage heritage serbatoio dove il ricercatore attinge al fine di adottare nuovi stimoli e il consumatore trova piena soddisfazione nell'esplorare le proposte degli espositori targhettizzati per aree di riferimento in base ai nuovi trend, dal work wear allo street apparel d'annata, dall'urbanwear ricercato all'abbigliamento militare, dalle contaminazioni punk all'eleganza british del vintage gent style. Merce unica e capi selezionati che si inseriscono in un filone mix and match popolato di outfit ibridi e di nuove creazioni. L’ingresso all’expo - unica area a pagamento dell’intero festival - sarà devoluto in beneficenza da Team for Children Onlus a sostegno del reparto di oncoematologia dell’ospedale di Padova.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La manifestazione "L'ape in città" in Prato della Valle a Padova

    • Gratis
    • 16 maggio 2021
    • Prato della Valle

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Padova

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Padova
  • Non resta che stupirsi: si inaugura il museo del termalismo antico e del territorio a Montegrotto Terme

    • 14 maggio 2021
    • Villa Draghi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento