Visita all’oratorio antoniano di Santa Maria del Pianto

Sabato 20 aprile dalle 9.30 alle 12.30 i volontari del gruppo Salvalarte di Legambiente Padova,in collaborazione con l’Arciconfraternita di Sant’Antonio di Padova e la Famiglia Papafava Antonini de Carraresi, apriranno e renderanno visitabile l’Oratorio antoniano di S. Maria del Pianto, detto dei Colombini, Via dei Parafava 5.

I visitatori verranno accompagnati dai volontari all’interno dell’Oratorio e avranno anche la possibilità di assistere al video-documentario sull’Oratorio, realizzato da Antonio Bonadonna (visibile qui: www.youtube.com/watch?v=scb6yjjxw1M).

Legambiente Padova 0498561212

Una tradizione cittadina consolidata vuole che sant’Antonio, nella sua prima dimora a Padova, fondasse personalmente una Fraglia di penitenti (poi organizzatasi in Confraternita di devozione), che egli stesso vestì con una cappa grigio cinerino al modo dei frati minori il 27 dicembre 1227, procurando per le devozioni del gruppo una chiesetta detta S. Maria della Colomba successivamente divenuta S. Maria dei Colombini.

La Fraglia e il suo Oratorio, pur dedicati alla Vergine Maria, sono da sempre intrinsecamente antoniani per la fondazione, per la devozione, per l’assistenza dei frati minori. Questa squisita e antica antonianità è ancora oggi testimoniata da due importanti reliquie conservate nel sito:

- una grossa lastra di trachite infissa nel muro di tramontana, dalla quale o sulla quale, come da pulpito avrebbe predicato il Santo;

- il pozzo dentro al quale sarebbe caduto il breviario del Santo riportatogli asciutto dagli angeli.

In seguito alla soppressione delle Confraternite di devozione all’inizio dell’’800, in epoca napoleonica, la Scuola dei Colombini con l’annesso Oratorio dedicato a Sant’Antonio vennero incamerati al demanio e successivamente acquistati nel 1810 dai Conti Alessandro e Francesco Papafava de Carraresi (i cui discendenti li possiedono ancor oggi) perché attigui al palazzo di famiglia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Il Natale in uno dei borghi più belli d’Italia: tutti gli eventi durante le festività a Montagnana

    • dal 7 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Montagnana
  • Al Museo della Padova Ebraica la mostra "Una luce dirada l'oscurità"

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 marzo 2021
    • Museo della Padova Ebraica
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento