Novembre PataVino: tutti gli eventi e le iniziative del weekend

Secondo weekend di eventi per Novembre PataVino, giunto quest'anno alla sua quinta edizione, un vero e proprio festival che invaderà la città di Padova e i suoi luoghi più caratteristici con un ricco calendario di oltre 60 appuntamenti fino all'8 dicembre.

Scopri tutti gli eventi in programma

Un lungo viaggio tra musica, danza, teatro, letteratura, arte, fotografia e sport con incontri, spettacoli, mostre, degustazioni e serate gourmet per valorizzare le eccellenze del territorio.

La rassegna, ideata dall'associazione culturale Veneto Suoni e Sapori, è promossa da Comune di Padova Assessorato alla Cultura e Assessorato alle Attività Produttive e Commercio con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e la partnership di Autoserenissima, Banca Patavina, Consorzio Vini dei Colli Euganei, Strada del Vino dei Colli Euganei, Pasticceria Giotto, Cleup, La Romana, Elan Vital.

Venerdì 9 novembre

Il weekend si apre venerdì 9 novembre con tre appuntamenti.

Alle 16.30 in occasione dell’uscita dell’album 10/IO Alessandra Amoroso sarà al Mondadori Bookstore di Piazza Insurrezione per firmare le copie del cd e incontrare i suoi fan.
L’evento sarà accompagnato dalla consegna alla cantante di un omaggio enogastronomico firmato Pasticceria Giotto e Consorzio Vini dei Colli Euganei. Entrata libera.

Alle 17 ci spostiamo al Centro Culturale Altinate San Gaetano dove gli allievi dell'Accademia delle Professioni DIEFFE che hanno terminato con successo i percorsi di formazione legati alle professioni del mondo Food & Beverage saranno proclamati con una suggestiva cerimonia di consegna diplomi “all’americana”, con toghe blu e lancio finale del tocco. Prenotazione obbligatoria su www.dieffe.com

Alle 21.30 saremo all'Arcella nella Sala Polivalente San Carlo con uno spettacolo di musiche e danze dal Mediterraneo insieme a Mi Linda Dama, gruppo composto da tre musicisti con un comune amore per le sonorità e le culture mediterranee. I canti vengono riproposti in maniera originale utilizzando svariati strumenti di epoche e terre diverse: chitarra, saz turco, oud arabo, sax soprano, darbouka, cajon, tamburi a cornice. Ad accompagnare la musica le coreografie eseguite dalla danzatrice Silvia Cagnazzo. Lo spettacolo è inserito nel contenitore culturale FuoriLuogo. Ingresso libero.

Sabato 10 novembre

Sabato 10 novembre ben quattro appuntamenti.

Alle 11 il Mercato al Coperto Padova Km Zero (via Vicenza 23) aprirà le sue porte al tango argentino ospitando una milonga con i ballerini del Cochabamba444 tango club, da sempre attivi nella valorizzazione dei luoghi più suggestivi della città e promotori del Padova Tango Festival da quasi 20 anni. Un’esperienza tutta da vivere – e da gustare – per riscoprire il legame con il territorio e i suoi prodotti d’eccellenza. Entrata libera.

Sempre alle 11 saremo al The Coffee Box, la prima caffetteria americana a Padova, che ospiterà l’inaugurazione della mostra fotografica intitolata Solo a Venezia con gli scatti Massimo Di Vinci che raccontano storie di chi ha voglia di perdersi, a passo lento, per calli, campielli e ponti. Una raccolta di sguardi sul paesaggio Veneziano, persone che lo vivono, scene di tutti i giorni, riflessi e colori ricorrenti. Entrata libera.

Alle 15 ci sposteremo al MUSME – Museo di Storia della Medicina che proporrà l’esposizione tematica Combattere, curare, istruire: Padova capitale al fronte e l’Università Castrense, per raccontare il contributo della città di Padova durante la Prima Guerra mondiale nel campo della sanità militare, per la funzione eccezionale che ebbe nell’assistenza sanitaria prestata ai soldati feriti e malati e nella didattica medica impartita agli aspiranti medici militari. Il MUSME proporrà delle visite guidate all’esposizione tematica con successiva degustazione di vini. Contestualmente saranno proposti dei laboratori per bambini che frequentano la scuola primaria, per i quali non è prevista la presenza dei genitori. Prenotazione obbligatoria allo 049 658767.

Alle 18 le Sale Liberty dell'Hotel Grand’Italia Residenza d’Epoca ospiteranno il vernissage di una Mostra Collettiva al femminile dal titolo Contemporanee. Quindici artiste del territorio padovano esporranno le loro opere, un percorso che seguendo varie tecniche, dall’acquerello all’acrilico e all’olio, ci farà scoprire ed interpretare le varie anime di queste donne d’oggi, ognuna con un suo modo ed un suo linguaggio poetico, ognuna con un suo mondo dentro. Presenterà la mostra la curatrice Mary Bordin. L’evento sarà accompagnato dalla musica live di Sara Fattoretto (voce) e Giulia Facco (pianoforte) e da una degustazione di vini. Ingresso libero.

Domenica 11 novembre

Tre gli appuntamenti di domenica 11 novembre.

Al Teatro Ai Colli la XV edizione del Festival Internazionale di Danza Lasciateci sognare con la direzione artistica di Gabriella Furlan Malvezzi proporrà due spettacoli: alle 17 andrà in scena il Balletto di Roma con Home alone (regia e coreografia di Alessandro Sciarroni). A seguire, alle 21 Zerogrammi presenta Jentu con regia e coreografia a cura di Stefano Mazzotta. In abbinamento agli spettacoli verrà proposta una degustazione di vini riservata ad un numero limitato dispettatori. Ingresso a pagamento, prenotazione obbligatoria al 340 8418144

Alle 17.30 nell’elegante bottega ottica padovana Pour Moi incontreremo l’autore veneziano Roldano Scognamiglio – già direttore di Cardiologia Metabolica del Policlinico di Padova – e il suo ultimo lavoro, L’alfabeto dell’imperfezione. Dialogerà con l’autore Cristina Papini, imprenditrice digitale e fondatrice di www.gallinepadovane.it. Ingresso libero.

Alle 18 alla Kioene Arena va in scena la Superlega di Volley con Padova che sfida una delle rivelazioni del volley italiano, l’Emma Villas Siena. In occasione di Novembre Patavino si esibiranno negli intervalli tra i set le ginnaste di ASD Athlegym 2008, specializzate nelle discipline di ginnastica artistica, ritmica e danza. Ingresso a pagamento, info biglietti su www.pallavolopadova.com

Il programma completo del Novembre PataVino è disponibile sul sito www.suonipatavini.it mentre tutti gli aggiornamenti in tempo reale potranno essere seguiti sulla pagina Facebook Suoni Patavini.

Per informazioni e prenotazioni: 342.1486878 (da lunedì a sabato orari 10-14 e 15-19)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • "Breaking the code", decifrata la scrittura elamita lineare di 4000 anni fa: la scoperta illustrata in un incontro online

    • solo domani
    • 23 novembre 2020
    • Online
  • Art & Ciocc, il tour dei cioccolatieri a Padova

    • Gratis
    • dal 18 al 22 novembre 2020
    • Padova
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento