Al passo con la tecnologia: incontri con l’esperto per vincere la partita della digitalizzazione

Si trasferiscono online gli incontri gratuiti di alfabetizzazione digitale realizzati da Aspiag Service e Fondazione Comunica

Aspiag Service, la concessionaria Despar per Triveneto ed Emilia Romagna, e Fondazione Comunica, in attesa di DIGITALmeet, il festival sull'alfabetizzazione digitale più grande e diffuso d’Italia, uniscono nuovamente le forze nel progetto di avvicinare i cittadini alla tecnologia e al digitale. Da questa mission, che da sempre contraddistingue la collaborazione tra Aspiag Service e Fondazione Comunica, è nata l’iniziativa “Incontri a tu per tu con l'esperto digitale”: meeting gratuiti, individuali o a piccoli gruppi, con un digital evangelist che risponderà ai dubbi e alle necessità degli utenti che si sono iscritti. Ogni settimana affronta un tema diverso: dall’utilizzo della Despar Tribù, l’app del gruppo Despar, alle videochiamate, che sono diventate essenziali durante il lockdown, dalle videochiamate online ai social network.

L'emergenza sanitaria

Dall’emergenza sanitaria, è emersa con maggiore evidenza che la sfida di oggi è quella di essere al passo con tempi velocissimi e digitalizzati che aiutano le persone a svolgere attività quotidiane semplici e, allo stesso tempo, aumentano in maniera esponenziale le possibilità e il know-how delle organizzazioni.

«Non lasciare indietro nessuno»

«L’obiettivo che Despar si pone continuamente – spiega Marco Marchetti, Responsabile Digital Marketing di Aspiag Service - è quello di non lasciare indietro nessuno. Agevolare l’utilizzo di App e moderne tecnologie è un’occasione unica per colmare le distanze e unire le generazioni. Chi non è nativo digitale a volte si trova solo, nel dubbio, davanti a uno schermo, il nostro obiettivo è di portare tutti con noi affinché il digitale sia per tutti una risorsa e mai un ostacolo».

«Accelerata verso il digitale»

«Noi abbiamo sostenuto - grazie ad ASPIAG - lo sviluppo digitale, in tempi non sospetti, investendo sull’alfabetizzazione digitale - spiega Gianni Potti, Presidente di Fondazione Comunica - Oggi Covid-19 ha costretto tutti ad una accelerata verso il digitale, dal mondo dell’istruzione, alle imprese, ai singoli cittadini, si sono moltiplicate opportunità rese disponibili dall’utilizzo del digitale: dal campo medico al commercio, dall’apprendimento alla semplice comunicazione tra persone. Ecco che parole come alfabetizzazione, connessione a banda ultralarga, smartworking, formazione a distanza etc sono il new normal di oggi e già ci proiettano nel futuro».

Il calendario degli incontri

Tutti gli incontri sono gratuiti e aperti a tutti, previa iscrizione online: https://www.despar.it/alfabetizzazione-digitale-online

Ulteriori info

Fondazione Comunica
Via Savelli, 28 – 35129 Padova
T 049 774 724
F 049 774 724
@ fondazione@fondazionecomunica.org
Pec fondazionecomunica@pec.it
Web www.fondazionecomunica.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Su prenotazione e con biglietto ridotto, da maggio riaprano due scrigni verdi: l’orto botanico e villa parco Bolasco

  • Tre aziende padovane vincono il bando per l'innovazione di Smact Competence Center

  • Chef e barman di fama per l’inaugurazione del master di alta cucina a Noventa Padovana

  • "SO AGRO", a Padova il festival dell’agroalimentare Veneto: idee e consulenze con i big del settore

  • Arriva la "Giornata della felicità" nelle mense scolastiche padovane con un menù ad hoc

  • Edilizia scolastica provinciale: stanziati 40 milioni di euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento