Lunedì, 17 Maggio 2021
Corsi di Formazione

Viaggiare e studiare all’estero in tempo di Covid si può: la proposta di EF

EF Education First, l’organizzazione leader nel mondo della formazione internazionale, non si è fermata davanti al Covid-19, continuando ad aiutare giovani e adulti a vivere un’esperienza di studio all’estero, in tutta sicurezza

Riceviamo e pubblichiamo: 

È passato un anno da quando, all’inizio del 2020, il mondo intero si è trovato a dover affrontare l’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19. E la prima reazione della maggior parte degli Stati è stata bloccare ogni spostamento interno ed esterno, bloccando quindi per molti mesi ogni tipo di viaggio e di esperienza all’estero. Ma doveva e deve ancora essere così?

Sempre pronti al cambiamento

EF Education First, che da decenni opera nel settore della formazione linguistica e accademica internazionale, offrendo viaggi studio, corsi di lingua all’estero e programmi di scambio culturale, è stata tra i primi a trovare soluzioni, soprattutto per migliaia di studenti che, proprio all’esplodere del Coronavirus, si trovavano fuori dalla Italia o si preparavano a studiare all’estero.

La nuova realtà

«Da ben 56 anni siamo impegnati ad aiutare le persone a scoprire il mondo attraverso programmi di formazione internazionale e lo facciamo da sempre nel rispetto della sicurezza personale di ogni studente. - racconta Natalia Anguas, Amministratore Delegato di EF Italia - Quando il Covid-19 è esploso ci siamo trovati davanti a qualcosa di inaspettato, ma la nostra organizzazione internazionale è stata in grado di adattare corsi e programmi alla nuova realtà ed alle nuove esigenze, riorganizzando scuole ed uffici in base alle normative sanitarie locali. Il tutto in tempi record, con una rapidità che non ha paragoni nel nostro settore».

Per imparare le lingue c’è sempre un modo

Campus aperti e nuove modalità didattiche. Dall’uso di mascherine e al distanziamento nelle aule, per le lezioni in presenza quando consentito dalla normativa locale, alle attività didattiche online interattive e coinvolgenti, quando necessario: lo spirito di innovazione sta nell’essere pronti al cambiamento non appena è richiesto.

Tutto questo è stato apprezzato dagli studenti EF.

Le norme di sicurezza

«Misurare la temperatura prima dell’inizio delle lezioni ed indossare la mascherina a scuola non è mai stato un problema. - racconta Roberto di Cremona, che ha trascorso tre settimane di vacanza studio per ragazzi a Malta Ci hanno dato tutte le informazioni su cosa si poteva o non si poteva fare e quindi anche se c’erano delle restrizioni, ci siamo divertiti tanto.

Assieme a Roberto, tantissimi altri studenti da ogni parte del mondo hanno viaggiato in tutta sicurezza con EF durante tutto il 2020 e in questi primi mesi del  2021 e raccontano la loro esperienza.

Divertimento e apprendimento in tutta sicurezza

Ma veniamo all’atto pratico. Come si può garantire sicurezza e igiene con migliaia di studenti che arrivano da ogni parte del mondo?
La risposta la troviamo nei controlli sanitari, nelle regole di distanziamento sociale e nell’igiene. In tutti i campus EF oltra al controllo quotidiano della temperatura, studenti, docenti e staff indossano continuamente la mascherina. All’arrivo in campus gli studenti devono presentare un test Covid-19 negativo in modo da garantire la sicurezza degli altri studenti e la propria. Distributori di gel e salviette igienizzanti sono disponibili in tutte le aule, gli uffici e le aree ricreative. Inoltre, nelle classi i banchi sono posizionati secondo le regole di distanziamento.

Il certificato

Grazie a tutte queste procedure ed attenzioni tutte le scuole EF in Inghilterra, hanno ricevuto il sigillo ‘Good to Go’ rilasciato alle imprese e strutture che rispettano al massimo le linee guida di prevenzione per il COVID -19 e che applicano tutte le specifiche procedure di igiene e distanziamento sociale stabilite dal Governo britannico. Grazie a questo riconoscimento i nostri campus sono anche riconosciuti “Safe Travels” dal World Travel & Tourism Council. Un’ulteriore garanzia di qualità e sicurezza per tutti i nostri studenti, docenti e staff.

I soggiorni studio

Come racconta Cecilia che è partita per Oxford il mese scorso. «Ogni classe è formata da pochi studenti. Questo permette di fare in fretta amicizia, in un’atmosfera sempre allegra e rilassata e di trascorrere anche il tempo libero in modo piacevole e di avere così un’esperienza indimenticabile».

Le occasioni di divertimento infatti non mancano durante un soggiorno studio all’estero, sia che si tratti di lunga o breve durata: dagli sport all’aria aperta alle escursioni in luoghi famosi, sempre guidati dallo staff EF. Inoltre in base alla destinazione scelta ed al periodo durante il quale si viaggia, si può godere di maggiore libertà, come racconta Manuel, che Bergamo è volato a San Diego per un Gap Year negli Stati Uniti «A differenza dell’Italia, qui in California i ristoranti sono aperti sia con servizio all’esterno che alcuni anche all’interno con obbligo di mascherina. Si possono visitare altre città e fare escursioni anche in altri Stati, per esempio sono stato a Los Angeles e a Las Vegas. La scuola organizza serate di karaoke e giochi a premi in un grande spazio coperto, ma all’aperto e si può andare in spiaggia».

Ulteriori informazioni

Per maggiori informazioni sulla garanzia per imparare in sicurezza con EF è possibile visitare la pagina https://www.ef-italia.it/hub/20/our-safe-learning-guarantee.

Per maggiori informazioni su tutti i programmi EF è possibile contattare il numero verde 800 448899

EF Education First è l’organizzazione leader nella formazione internazionale, nei viaggi studio, corsi di lingue all’estero, programmi accademici, scambi culturali, viaggi di istruzione. Fondata nel 1965, con la missione di aiutare le persone a "scoprire il mondo attraverso l'istruzione", EF è oggi presente con una rete di 580 scuole e uffici in oltre 50 paesi ed è partner ufficiale per la formazione linguistica dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020.
Ufficio Stampa EF Italia:  Silvia Gerboni – Tel. 02 87317334  - silvia.gerboni@ef.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiare e studiare all’estero in tempo di Covid si può: la proposta di EF

PadovaOggi è in caricamento