Torna "Call on job!", la collaborazione tra scuola DIEFFE e aziende per dare opportunità ai giovani

«La pandemia non ha frenato l'entusiasmo nella risposta delle aziende a partecipare a Call on job, - dichiara Riccardo Dallavalle, Preside della Scuola Professionale DIEFFE di Padova – così, da DIEFFE riparte la possibilità di emergere dopo un anno di crisi del settore turistico e della ristorazione attraverso la chiamata al lavoro»

“Call on job!”: questo il nome del nuovo progetto promosso dalla Scuola della Formazione Professionale DIEFFE di Noventa Padovana, che chiama a raccolta alcune aziende operanti nel settore del turismo e della ristorazione con lo scopo di creare un tavolo di lavoro permanente. Un focus group per rispondere alle nuove logiche di mercato legate al cambiamento d'epoca in corso, per analizzare le criticità e le difficoltà che hanno investito questi settori nel periodo di emergenza sanitaria, ma anche un momento di condivisione e di sinergia tra scuola e mondo del lavoro per proporre agli studenti nuove opportunità per ridisegnare il futuro.

La Scuola professionale DIEFFE

La Scuola professionale DIEFFE, grazie alla forte connotazione territoriale che la contraddistingue, si avvale di innumerevoli collaborazioni con professionisti e aziende locali; le risposte infatti non si sono fatte attendere e sono arrivate numerose nonostante il periodo molto difficile per questi settori: Per citarne alcuni, hanno aderito Fede Group a cui fa capo Caffè Pedrocchi, ristorante Radici terra e gusto, D&G patisserie, la Posa degli Agri, il consorzio panificatori di Padova, ASCOM di Padova, TH Resorts, Basara sushi, Hotel Abano Ritz.

La presentazione delle imprese

Tutte le aziende che hanno deciso di partecipare al progetto, in questi giorni si sono presentate agli studenti della scuola durante alcuni incontri organizzati tramite Google Meet, raccontando la loro realtà e offrendo la possibilità di svolgere l'apprendistato nella loro azienda. Sabato 27 febbraio, dalle ore 10 presso la sede di Noventa Padovana, il Preside incontrerà tutte le aziende aderenti all'iniziativa per avviare questo laboratorio permanente.

La ripartenza

«La pandemia non ha frenato l'entusiasmo nella risposta delle aziende a partecipare a Call on job, - dichiara Riccardo Dallavalle, Preside della Scuola Professionale DIEFFE di Padova – così, da DIEFFE riparte la possibilità di emergere dopo un anno di crisi del settore turistico e della ristorazione attraverso la chiamata al lavoro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo protocollo sperimentale per capire i meccanismi delle trombosi: la ricerca dell'Università di Padova

  • Boom di prenotazioni in sole 48 ore: live tour del Musme dedicato alle scuole è un successo

  • L'assessora Piva: «Riapertura scuola fa felici studenti, docenti e famiglie. Nessun problema a parte qualche contestazione di genitori no-mask»

  • Scuole, asili e centri sportivi: tutto sanificato prima della riapertura nel comune di Agna

  • Scelto il decano che deciderà la data delle elezioni per il nuovo rettore: è Francesco Baldassarri

  • L'ordine degli psicologi regionale promuove il modello veneto ma bacchetta Draghi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento