Università

Riflessioni per creare dibattito in Ateneo: "Unipd 2122" la provocazione di Udu

Gli studenti hanno redatto un documento con spunti di riflessione indirizzati non solo ai candidati alle elezioni al rettorato ma a tutto l'Ateneo. Il titolo è una provocazione, il messaggio è pensiamo alle prossime generazioni

“Unipd 2122” è il nome del documento presentato da Udu Padova nella mattina di sabato 5 maggio. Un titolo che è una provocazione non solo per i candidati al rettorato ma per tutto l’Ateneo: il messaggio è pensiamo al futuro, non quello immediato, ma alle prossime generazioni.

Il documento

«Dopo l'evento organizzato dal Consiglio degli Studenti, che ha ospitato le candidate e i candidati al Bo, sentivamo l'esigenza come rappresentanti di convertire le domande che sono state poste in proposte concrete - dichiara Pietro Notarnicola, coordinatore di Udu Padova – “Unipd 2122” vuole sollevare quindi delle riflessioni, approfittando del convergere di eventi significativi, come le elezioni alla carica rettorale all’Università degli Studi di Padova, la vigilia del compimento degli 800 anni, ma anche quella che sembra essere la fine della pandemia e l’impiego dei fondi del Next Generation Eu». L’invito è che l’università ritrovi il suo ruolo all’interno della società. «Dopo otto secoli di storia un'istituzione come l'ateneo deve trovare un nuovo protagonismo sociale - continua Alessia Conti, senatrice accademica di Udu Padova - abbiamo perciò diviso la piattaforma in tre direttrici principali, toccando i maggiori temi che coinvolgono le studentesse e gli studenti dell'Ateneo, soffermandoci sul ruolo sociale e dell'ateneo di fronte alle maggiori sfide politiche e culturali che si prospettano, tra cui la lotta al cambiamento climatico e l'appianamento del divario di genere». Gli studenti non fanno endorsement nei confronti di alcun candidato ma confidano che la prossima governance tenga attivi i canali di comunicazioni conquistati da Udu nel corso dell’amministrazione Rizzuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riflessioni per creare dibattito in Ateneo: "Unipd 2122" la provocazione di Udu

PadovaOggi è in caricamento