Università

Accessi alle attività UniPd: ora serve il green pass

Di seguito i dettagli per gli accessi alle attività dell'Università

Il decreto-legge 105/2021 "Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l'esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche", che proroga lo stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021, dà anche indicazioni importanti per l'adozione della certificazione verde - green pass - nella regolamentazione degli accessi alle attività nelle università.

Il green pass

Per quanto riguarda i servizi e le attività erogate dall'Ateneo, dunque, si segnala che è consentito l’ingresso, esclusivamente alle persone munite di certificazione verde, nonché alle a persone che, in ragione dell’età, non rientrano nella campagna vaccinale, e quelle per le qual un’idonea attestazione medica accerti attesti l’incompatibilità della vaccinazione con il proprio stato di salute, limitatamente alle seguenti attività:

  • musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre;
  • convegni e congressi;
  • concorsi pubblici;
  • centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l'infanzia, compresi i centri estivi, e le relative attività di ristorazione
  • servizi di ristorazione svolti da qualsiasi esercizio, per il consumo al tavolo, al chiuso;
  • spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi;
  • palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso.

Informazioni sul protocollo Unipd per il contrasto e il contenimento del virus SARS COV-2

Info web

https://www.unipd.it/news/green-pass-2021?fbclid=IwAR0lbCqafNqwDv2pk3CqleDQBdikL9tIc4QN3VbqjiEE503TXAWnuaOvzn4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accessi alle attività UniPd: ora serve il green pass

PadovaOggi è in caricamento