rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Università

Al via il rimboschimento del bosco degli 800 anni dell’Università di Padova

In questa prima fase prevede la messa a dimora di oltre 5.000 piante di conifere e latifoglie, in un territorio dove la tempesta Vaia ha colpito duramente

Il 13 ottobre ad Asiago, nei pressi del Monte Zebio, prende avvio il rimboschimento del Bosco degli 800 anni dell’Università di Padova che, in questa prima fase, prevede la messa a dimora di oltre 5.000 piante di conifere e latifoglie, in un territorio dove la tempesta Vaia ha colpito duramente. 

Il progetto

Il progetto, che si inserisce nell’ambito delle celebrazioni previste per gli 800 anni dell’Università di Padova, è ideato e realizzato dal Dipartimento Territorio e Sistemi Agro-Forestali TESAF in accordo con il Comune di Asiago e Veneto Agricoltura. L’obiettivo è quello di rimboschire la superficie forestale di un’area di 8 ettari andata completamente distrutta dalla tempesta Vaia e localizzata nei pressi della Croce di Sant’Antonio, lungo il sentiero CAI N.832 che conduce verso la zona sommitale del Monte Zebio.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via il rimboschimento del bosco degli 800 anni dell’Università di Padova

PadovaOggi è in caricamento