rotate-mobile
Lunedì, 4 Dicembre 2023
Università

Ranking europeo, l'Università di Padova prima in Italia per sostenibilità

L’agenzia QS ha valutato 690 istituzioni europee in 42 stati e, a livello nazionale, sono state considerate 52 atenei. Nello scenario europeo il Bo si colloca nel 13% tra le migliori europee. Tra i vari indicatori c'è anche un primato nazionale

Pubblicati oggi, 20 settembre 2023, i risultati della prima edizione del QS Europe University Ranking dell’agenzia QS (Quacquarelli Symonds), una delle più accreditata a livello internazionale che quest’anno festeggia il ventennale di attività. Si tratta di un nuovo ranking, con un focus esclusivamente sugli atenei Europei, la cui vicinanza geografica, culturale e in parte legislativa, li rende più verosimilmente confrontabili. In questa valutazione sono introdotti alcuni nuovi indicatori, tra i quali due relativi ai flussi di scambio di studenti internazionali, sia in ingresso (inbound) che in uscita (outbound). Cambiano anche i pesi di alcuni indicatori che questo ranking condivide con il ranking QS World University Ranking (WUR, ranking globale).

Padova

Al debutto di questo ranking, l’agenzia QS ha valutato 690 istituzioni europee in 42 stati e, a livello nazionale, sono state considerate 52 Università. Nello scenario europeo Padova si colloca nel 13% delle migliori Università europee. Tra i vari indicatori considerati dal QS Europe University Ranking, l’Università di Padova fa registrare un primato nazionale nella “Sostenibilità” (indicatore che si focalizza sull’impatto sociale e ambientale delle Università nell’ambito degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite), collocandosi a livello europeo al 23° posto. La solidità e la qualità della rete internazionale della ricerca sviluppata dall’Ateneo padovano con altre istituzioni europee è confermata anche dall’indicatore “International Research Network” (misura e valuta gli studi pubblicati con coautori stranieri), in base al quale il Bo si posiziona al secondo posto in Italia e 49° esimo posto a livello europeo.

A livello europeo

Globalmente l’università degli Studi di Padova si colloca all’89° posto a livello europeo ed è quarta in Italia. «Anche a livello europeo il risultato del QS Europe University Ranking conferma il ruolo di eccellenza dell’Università di Padova nell’alta formazione universitaria – commenta Mara Thiene, delegata ai Joint degree e ai renking internazionali -. Fa piacere osservare che lo sforzo profuso nell’offrire una didattica innovativa e una ricerca di eccellenza, non è a discapito della sostenibilità sia ambientale che sociale. Siamo consapevoli del ruolo che abbiamo nel formare studenti attenti alle tematiche relative alla sostenibilità, poiché sempre più questo sarà un aspetto cardine nel futuro delle nuove generazioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ranking europeo, l'Università di Padova prima in Italia per sostenibilità

PadovaOggi è in caricamento