Funny Team cala la sestina a Pomposa

Il primo atto del Formula Driver, Trofeo Pista, vede la scuderia di Abano Terme salire sul gradino più alto del podio con Donato, Boscari, Zanta, Maggian, Riaviz e Albiero.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Funny Team inarrestabile alla ripresa della serie Formula Driver, nel Trofeo Pista, facendo man bassa in diverse categorie con i propri portacolori che sono stati tutti protagonisti assoluti al sesto Memorial Attilio Dal Ben. Ad aprire il cospicuo bottino della scuderia di Abano Terme, Domenica scorsa sul circuito di Pomposa, ci ha pensato Daniele Coppiello, il quale ha portato la sua Peugeot 106 al quinto posto in categoria Serie SA, con la tripletta siglata in categoria Serie SC / SC Plus da Gabriele Donato, primo su Renault Clio, seguito dai compagni di colori Stefano Franchetti, secondo su Fiat Tipo, ed Alessandro Pedron, terzo su Peugeot 205. Vittoria sul filo di lana, un solo decimo il margine finale, per Alessandro Boscari, in categoria A, che ha preceduto il presidente Flavio Zoccarato, sul terzo gradino del podio su Peugeot 205. In categoria C altro successo targato Funny Team grazie a Steev Zanta, alla guida della Renault 5 GT Turbo, seguito dal trittico composto da “Denny”, terzo su Peugeot 205, “Mary”, quarta su Renault Clio, e da Michele Daniele, quinto su una vettura gemella al vincitore. Tra le dame debutto vittorioso per Lisa Maggian, sul gradino più alto del podio con la nuova Fiat Tipo, e con Giulia Bonollo, terza sulla Peugeot 205, a confermare la potenza in rosa. Giornata travagliata, complici alcuni problemi al cambio e all'asse anteriore, per Luca Riaviz che non si è perso d'animo, rialzando la testa e concludendo con una brillante vittoria, in categoria E, su una monoposto Reynard, seguito da Simone Celeste, quarto su Predator. Double chevron per un altro alloro colto a Pomposa da Funny Team, autore della vittoria nella categoria Rally è stato l'esordiente Alberto Albiero, alla guida di una Citroen Saxo. Doppietta completata grazie al secondo posto siglato da Francesco Destro, su Peugeot 205. Ha dovuto alzare bandiera bianca prima del via “Bibe Junior”, rinunciando alla propria partecipazione per supportare il servizio di cronometraggio nell'organizzazione dell'evento. “Che dire, è stata una Domenica a dir poco spettacolare” – racconta Zoccarato (presidente Funny Team) – “perchè se consideriamo che i peggiori risultati che abbiamo ottenuto, se si possono definire tali, sono stati i due quinti posti di Michele, in categoria C, e di Daniele, in categoria SA, non possiamo che festeggiare alla grande una ripartenza nel settore del Formula Driver che ci ha visti dominatori in ben sei classi, quasi la metà di quelle costituite per l'evento di Pomposa. Ottenere sei vittorie di classe non capita tutti i giorni quindi voglio fare i miei complimenti ai nostri magnifici sei ovvero alla Lisa, a Luca, a Steev, ad Alessandro, ad Alberto ed a Gabriele. Abbiamo ottenuto altri due secondi posti ed altri quattro terzi posti, confermando la competitività del nostro parco piloti. Sarà una Domenica che ricorderemo per tanto tempo, inserendola negli annali dei nostri ricordi più belli. Abbiamo partecipato attivamente all'organizzazione dell'evento di Pomposa e quindi possiamo considerarla quasi una sorta di gara di casa nostra. Ottenere un bottino così ricco, in un evento da noi organizzato, ci riempie di gioia. Ci auguriamo che questo inizio del Trofeo Pista, nell'ambito del Formula Driver 2020, possa essere l'inizio di tante altre soddisfazioni per i partners che ci sostengono quest'anno.”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento