menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I 5 stelle contro il sindaco Gallana di Este sul taglio delle piante

"Un vero e proprio delitto - dicono in comunicato- contro patrimonio verde e la natura in generale, il taglio improvviso e non comunicato, di ben dieci alberi in Viale Fiume"

Il Movimento 5 Stelle di Este, con un comunicato, esprime tutta la sua contrarietà su intervento del comune di Este riguardo la potatura degli alberu in viale Fiume. Riceviamo e pubblichiamo:

I 5 Stelle contro il sindaco Gallana:

"Un vero e proprio delitto contro il patrimonio verde di Este e la natura in generale, il taglio improvviso e non comunicato, di ben dieci alberi in Viale Fiume. Previsto peraltro l'abbattimento di altri 17. Uno scempio che rende sbigottiti, increduli e lacera la coscienza e la sensibilità verde di ogni singolo individuo  per un bene collettivo e di proprietà  dell’ intera comunità atestina, perché piante storiche di mezzo secolo e polmone verde della città oltre che inserite  inevitabilmente nel quadro e arredo storico urbano di Este. La scusa piuttosto puerile e consapevolmente mediocre semberebbe la solita bufala, ovvero che le piante sono ammalate. Niente di più falso stando ai riscontri diretti, infatti solo una di quelle “giustiziate” presenta segni di malattia mentre le altre nove godevano di ottima salute a guardare il tronco tagliato. Il consigliere e portavoce del M5S di Este, Francesco Roin sollecitato da alcuni cittadini si è recato imediatamente sul posto appena venuto a conoscenza dell'accaduto, prendendo visione del fatto di inaudita violenza che si è  abbattuto su un patrimonio collettivo così prezioso.  Egli, esterrefatto, si è soffermato nel conteggio degli anelli visibili nei tronchi tagliati, anelli che parlano di anni nei quali sono cresciuti con la esclusiva e paziente  lungimiranza della natura e della cura della conservazione. Il cartello posto a spiegazione dell' operazione di taglio  parla di “piante ammalorate” da sostituire ma la prova evidente è purtroppo che stando ai tronchi le piante non avevano  alcun motivo per essere tagliate. Pronta una segnalazione alle Autorità competenti sia per sospendere l'abbattimento delle previste 17  piante restanti e sia per verificare la pertinenza e la liceità di una simile azione soprattutto nella valutazione peritale  della effettiva necessità drastica del taglio e non viceversa di  eventuali interventi di  cura e conservazione  da parte dell'amministrazione Gallana".

IMG-20180405-WA0017-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento