menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giretto d'Italia 2017, Padova terza: "Si conferma città di grande vocazione ciclistica"

4.636 i ciclisti che sono transitati nei varchi via San Francesco e via Vicenza. Tra le 27 città che hanno aderito all’iniziativa solo Piacenza e Ravenna hanno fatto di meglio

Dopo la vittoria dell’anno scorso, la città del Santo si classifica al terzo posto del campionato 2017 della ciclabilità urbana denominato al Giretto d’Italia. Campionato organizzato da Legambiente e VeloLove in collaborazione con Euromobility. Giovedì 21 settembre tra le 7.30 e le 9.30 nei due check point allestiti nei varchi di ingresso in città di via San Francesco e via Vicenza sono transitati infatti 4.636 ciclisti. Tra le 27 città che hanno aderito all’iniziativa solo Piacenza (6.883 passaggi ai varchi) e Ravenna (4.977) hanno fatto di meglio.

GANDE VOCAZIONE CICLISTICA.

"Padova si conferma città di grande vocazione ciclistica – spiega il vicesindaco e assessore alla Mobilità Arturo Lorenzoni – Tante persone utilizzano la bicicletta per i loro spostamenti quotidiani e noi vogliamo che questi comportamenti si diffondano sempre più per cambiare in senso nuovo e sostenibile la maniera di muoversi in città". Nel 2016 Padova si era classificata prima, ma la rilevazione era stata posticipata di una settimana causa maltempo (erano quindi presenti in città molti più studenti, principali utilizzatori della bicicletta) e oltre a via San Francesco l’altro check point era stato collocato sul cavalcavia Borgomagno. La scelta però è stata quella di cambiare posizione per avere delle ulteriori rilevazioni del traffico ciclistico: "Il Giretto d’Italia è una manifestazione simpatica e divertente – conclude il vicesindaco – Dai dati che raccogliamo inoltre possono arrivare spunti e indicazioni sugli spostamenti in bicicletta su tutto il territorio cittadino".

MARCHIATURA.

Da sabato 30 settembre riprende intanto l’attività di marchiatura delle biciclette realizzata dal Settore Mobilità – Ufficio Biciclette in collaborazione con l’associazione Amici della Bicicletta. La marchiatura antifurto viene eseguita il sabato dalla 10 alle 12 all’ufficio di viale Codalunga, mentre sono in programma alcune marchiature straordinarie:giovedì 5 ottobre dalle 9.30 alle 12 alla Stazione delle Biciclette di via Eremitano e sabato 7 ottobre dalle 9 alle 12 al mercato di Prato della Valle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento