Green, innovazione, idee: ecco il segreto delle aziende padovane di successo

I fattori chiave che portano al successo aziende di settori diversi in provincia di Padova sono innovazione tecnologica, approccio green e personalizzazione del prodotto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Tre aziende in provincia di Padova appartenenti a settori completamente diversi sono accomunate da alcuni elementi che determinano un trend positivo in continua crescita: innovazione tecnologica, personalizzazione del prodotto, green sensibility e staff giovane.

Il Centro Studi Confindustria ha compiuto una serie di elaborazioni sulla Community Innovation Survey di Eurostat che mostrano un’ottima posizione del tessuto imprenditoriale italiano, secondo soltanto a quello tedesco. Anche l’Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori riscontra una forte propensione all’innovazione, soprattutto per quanto riguarda il marketing, le innovazioni di carattere tecnologico e di prodotto e quelle organizzative.

A conferma della rilevanza effettiva e determinante di questi fattori possono essere considerate le seguenti aziende: HORTECH, I-TRONIK e PAOUL, rispettivamente appartenenti ai settori della meccanizzazione agricola, dell’industria elettronica e dell’artigianato calzaturiero.

Inoltre, secondo gli ultimi dati Istat sull’occupazione nel 2015, c’è stato un calo degli occupati 15-34enni e dei 35-49enni (rispettivamente -148.000 unità e -162.000 unità), a fronte dell'incremento degli occupati con almeno 50 anni (+398.000 unità). HORTECH, I-TRONIK e PAOUL sono in controtendenza in quanto l’età media del personale è di 35 anni.

HORTECH è un’azienda di Agna (Pd) che opera nel campo della meccanizzazione orticola. L’andamento negli anni è decisamente positivo e in continua crescita: nel 2014 ha aumentato il proprio fatturato del 30% e il 2015 ha segnato un ulteriore 40%. L’importante investimento nell’innovazione tecnologica, al fine di progettare e realizzare macchinari sempre più efficienti e performanti, rende Hortech un punto di riferimento a livello mondiale nel settore dell’orticoltura. La possibilità di personalizzare ogni modello rappresenta un valore aggiunto per il cliente, il quale può configurare il prodotto in base alle proprie esigenze specifiche. Con un team molto giovane, Hortech vanta un’importante esperienza, orientata al futuro e dimostra una particolare sensibilità nei confronti dell’ambiente, basando su questo principio le nuove raccoglitrici con motore elettrico. La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, all’interno della Relazione della Green Economy in Italia, rivela che i settori a maggiore densità di imprese che hanno fatto dell’ambiente un fattore di competitività si trovano nell’agricoltura e nell’industria. Ben il 42% delle imprese in Italia sono green e hanno saputo reagire alla crisi meglio delle altre.

Un’altra azienda padovana di successo è I-TRONIK, leader in Italia nella commercializzazione di macchine, attrezzature e materiali per l’industria elettronica. Con headquarter a Peraga di Vigonza, in soli tre anni è riuscita ad aumentare il fatturato di oltre il 45%. La scelta dei migliori prodotti avanzati tecnologicamente disponibili sul mercato globale è fondamentale per mantenere alto il livello qualitativo e per proporre le migliori soluzioni alle industrie italiane. Anche I-TRONIK ha intrapreso la strada di un sistema di gestione green adottando standard ambientali elevati in ogni processo aziendale.

Un’ulteriore realtà  che sta sperimentando prodotti innovativi e allo stesso tempo green, è il calzaturificio PAOUL di Villatora, che ha creato le calzature vegane, scarpe  che rispettano l’ambiente attraverso l’uso di materiali sostenibili e non provocano alcun danno né alle persone, poiché sono prive di tossine e allergeni, né agli animali, grazie all’assenza di pelle, cuoio o altri prodotti di origine animale.
L’azienda – che da 50 anni esprime la passione per il ballo e l’amore per l’artigianalità - produce scarpe da ballo e da cerimonia e in questi ultimi anni sta evolvendo il proprio know-how e tradizione calzaturiera in artigianalità moderna e tecnologica, servendosi di quest’ultima per ottimizzare e perfezionare le proprie creazioni. Inserita nell’albo regionale delle aziende artistiche, lo staff di Paul è molto giovane, trasparendo anche dalla presenza molto attiva nei maggiori social networks.

Oltre a fattori tecnico-organizzativi, ad una sensibilità per il green e per la tecnologia, un altro elemento che accomuna queste aziende di successo è la passione, senza la quale non ci può essere miglioramento, evoluzione, né tanto meno futuro imprenditoriale.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento