Lunedì, 17 Maggio 2021
life

L'upcycling diventa un documentario on the road: arriva Replay, film contro l'usa e getta

La pellicola racconta di un viaggio nel movimento contro lo spreco di oggetti: la distribuzione avverrà grazie a donazioni, il tour anche nella città di Padova

Un'opera che sostiene RePLAY (foto: facebook)

Continua la campagna di crowdfunding per sostenere la distribuzione del film documentario "RePLAY - In viaggio nell’upcycling". Il documentario racconta di un viaggio alla scoperta dell'upcycling, un movimento ancora poco conosciuto in Italia, che ha recentemente preso piede in moltissimi campi, dal design all'architettura, dall'arredo alla gioielleria. L'upcycling è un movimento che sensibilizza le persone contro lo spreco degli oggetti, contro una cultura usa e getta. La distribuzione del film avverrà grazie a donazioni che possono essere fatte sul sito Eppela.com. Si tratta di una raccolta fondi particolarmente varia, che toccherà anche Padova, e che consente a chiunque di sostenere il progetto in vari modi: prenotando un biglietto del film per vederlo nella città più vicina durante il tour che si svolgerà in primavera (per singoli o coppie interessate a passare una serata diversa), noleggiando una copia del film per una proiezione pubblica (per associazioni, festival, circoli culturali), ricevendo come ricompensa oggetti d'arredo o pezzi unici realizzati dagli artisti protagonisti del film (per appassionati di arte, design o un regalo originale)


QUANDO. La  distribuzione è  attesa nelle sale italiane per la primavera del 2016, dopo un’anteprima ottobrina al Festival Cinemambiente di Torino nella sezione Panorama  Italia.  Il road movie RePLAY è stato realizzato grazie alla collaborazione tra l'associazione di promozione sociale La  Mente Comune di Padova e  la  casa  di  produzione Cinema  Key del  regista  e  produttore  Marco Fantacuzzi. L'idea del film è nata dal desiderio di documentare  il lavoro invisibile che si cela nei laboratori di questi artisti poliedrici: gli upcyclers sono artisti che trasformano oggetti considerati rifiuti e danno loro  una  seconda  vita: RePLAY racconta il viaggio, reale e metafisico, di due curatori di mostre che saltano su un vecchio camper e partono per raggiungere gli atelier di questi artisti, dai trulli della Puglia alla periferia di Milano,  per osservare e studiare da vicino il loro lavoro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'upcycling diventa un documentario on the road: arriva Replay, film contro l'usa e getta

PadovaOggi è in caricamento