Green

Parte la poderosa campagna di promozione della seconda linea del tram

Entro la prossima primavera potrebbero iniziare i lavori, che sicuramente sconvolgeranno la vita dei padovani (saranno tanti microcantieri). Per questo si pubblicizza l'opera e si preparano i cittadini

Con Smart arrivano le nuove linee. Il tram ridisegna la città. Questo è il cuore del messaggio della nuova campagna di informazione e sensibilizzazione promossa da Aps Holding in collaborazione con il Comune di Padova. Mentre entro la prossima settimana dovrebbe arrivare una pioggia di milioni per la terza linea, lunedì 27 settembre partirà la campagna per la seconda (stazione-Voltabarozzo, per ora) con affissioni stradali e spazi pubblicitari in tutta la città e con il lancio di “Aspettando il Tram”, gli appositi canali digital (Facebook, Instagram e Telegram) in cui la cittadinanza troverà tutte le informazioni utili sull’importante trasformazione della mobilità urbana e sulle caratteristiche delle nuove linee del Tram.

Il concept

Il concept creativo racconta una città in profonda trasformazione, ridisegnata dalle linee leggere ed eleganti del tram in arrivo. Grazie al tram Padova sarà ancora più in linea con l’ambiente, con l’Europa, con il futuro e quindi con tutti i cittadini e le cittadine. Si tratta della prima fase della campagna e nei prossimi mesi seguiranno altre azioni comunicative: si insisterà molto sull’informazione e la sensibilizzazione della cittadinanza, con l’obiettivo di rendere partecipe la cittadinanza di tutti gli step che verranno realizzati da qui in avanti per la costruzione del sistema a rete tranviaria di Padova.

Il progetto

La campagna è ideata e progettata da Latte Creative, agenzia creativa che da dieci anni lavora a livello nazionale e internazionale per aumentare l'impatto sociale di organizzazioni non profit e istituzioni. Il progetto creativo della campagna è stato realizzato a seguito di un lavoro di progettazione che ha coinvolto cittadine e cittadini volontari in workshop di design thinking, grazie al supporto delle Consulte di Quartiere e dei tecnici che stanno lavorando all’opera.

L'amministrazione

Il Sindaco Sergio Giordani: «Raccontare e rendere partecipe la città degli importanti cambiamenti che verranno: ecco l’obiettivo di questa campagna, che APS Holding ha affidato a degli ottimi professionisti. Stiamo disegnando la Padova del Futuro e queste linee sono solo la bozza di un disegno che guarda all’ambiente e alla sostenibilità, un disegno di avanguardia che ci proietta in Europa. E’ solo il primo passo di un lavoro informativo e di sensibilizzazione che ci vede al fianco dei cittadini, in ogni modo». Aggiunge l’assessore alla mobilità Andrea Ragona: «Informare cittadini e cittadine sul tram e sul sistema SMART è per noi fondamentale. Parliamo di un’opera ambiziosa che stravolgerà Padova nei prossimi anni ed è necessario accompagnare questo processo con un’informazione costante e capillare. I canali digital, dove veicoleremo in tempo reale tutte le informazioni, saranno un supporto strategico e a portata di mano per tutte e tutti. Devo ammettere che sono molto soddisfatto di questa prima fase della campagna , principalmente per due motivi. Innanzitutto per elaborare il messaggio c’è stato un lungo lavoro di confronto e condivisione con il territorio, molte persone hanno partecipato ai workshop e hanno contribuito a questo risultato che quindi è di tanti e tante. In secondo luogo queste immagini parlano di bellezza. Ed è proprio vero: Padova con solo 8 linee verrà ridisegnata, e sarà più bella».

Aps

L’ad di Aps Holding, Riccardo Bentsik: «Informazione è anche (e forse, in questo caso, soprattutto) condivisione. Siamo alla vigilia di uno dei progetti di trasformazione della viabilità e del trasporto locale più ambizioso degli ultimi decenni; e una simile rivoluzione va illustrata, spiegata, raccontata. Ognuno ha dato il proprio contributo: APS, Comune e l’agenzia di comunicazione hanno lavorato assieme per produrre del materiale informativo che unisse eleganza evocativa alla correttezza dei contenuti. Con il procedere dei lavori seguiranno opportuni aggiornamenti su dati e stato dell'arte, passo dopo passo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte la poderosa campagna di promozione della seconda linea del tram

PadovaOggi è in caricamento