rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Anziani

Contributo economico per il pagamento delle bollette del gas

Si tratta di un intervento che integra il bonus gas previsto dal Decreto legge n. 185 del 29 novembre 2008. L'amministrazione comunale di Padova utilizza il fondo annualmente messo a disposizione da AcegasAps (Estenergy)

L'Amministrazione comunale di Padova ha previsto un contributo economico per fronteggiare l'aumentato costo delle forniture di gas metano, utilizzando il fondo annualmente messo a disposizione da AcegasAps (Estenergy). A decorrere dall'1 gennaio 2009 il fondo è costituito dall'applicazione di un'aliquota del 5% sui ricavi di distribuzione. Si tratta di un intervento che integra il bonus gas previsto dal Decreto legge n. 185 del 29 novembre 2008, convertito in legge.

CHI. L'accesso al fondo è riservato a chi è in possesso di un Isee (indicatore situazione economica equivalente) pari o inferiore a € 7.500 residenti nel Comune di Padova.

QUANTO. Il contributo è erogabile annualmente in misura non superiore a € 500 e comunque fino al limite massimo del 50% della spesa annua sostenuta per la fornitura di gas metano.

DOCUMENTI. Per richiedere il contributo vanno presentati: domanda su apposito modulo, in distribuzione nei centri di servizio territoriale - cst; certificato Isee (indicatore situazione economica equivalente), rilasciato dai caaf convenzionati.

INFORMAZIONI. Contattare i Centri servizi territoriali - Settore Servizi Sociali - del Comune di Padova. Responsabile ufficio amministrativo dott. Leonardo Brocca, ufficio coordinamento cst dott.ssa Sonia Mazzon.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributo economico per il pagamento delle bollette del gas

PadovaOggi è in caricamento