Documenti utili per andare in pensione a Padova

A seconda del tipo di prestazione previdenziale che si deve andare a richiedere (anzianità, anticipata, vecchiaia, reversibilità) sono diversi i documenti che devono essere consegnati all'INPS o al Centro di Assistenza Fiscale al quale ci si vuole rivolgere

Il sistema pensionistico italiano è molto articolato, ecco perché è importante capire bene la propria posizione in virtù dei requisiti maturati e delle variazioni apportate al sistema pensionistico. Per tutte le informazioni dettagliate vi consigliamo di rivolgervi al Caf a Padova o al sito Inps. Vediamo però nel dettaglio cos'è la pensione e quali sono i documenti da presentare. 

Dettagli

La pensione è il sussidio che lo Stato eroga nei confronti di tutti i lavoratori che hanno versato i contributi per almeno 20 anni. Come noto, esistono diverse tipologie di pensione: anzianità (è una delle prestazioni previdenziali garantite ai sensi dell'art. 38 della Costituzione ai lavoratori), vecchiaia, anticipata, inabilità e reversibilità.

Esistono, inoltre, la pensione 'Quota 100', la pensione per le casalinghe, pensione 'Opzione Donna', gli anticipi sulla pensione (APE sociale ed APE volontario)

Ragione per la quale, quando si decide di presentare domanda per ottenere l'erogazione del sussidio, è necessario presentare i relativi documenti. E la documentazione richiesta varia a seconda dei casi. 

Pensione di vecchiaia e anticipata

  • Copia carta d’identità e codice fiscale richiedente
  • Copia codice fiscale del coniuge (per autocertificare lo stato di famiglia)
  • Copia codice fiscale dei figli (solo se sono a carico fiscalmente)
  • Data di matrimonio o di variazione dello stato civile (no certificato)
  • Codice IBAN banca o posta per accredito in conto corrente (in caso di posta è necessaria anche la via esatta dell’ufficio postale)
  • Ultima dichiarazione dei redditi richiedente e coniuge (oppure modelli Cud)
  • LAvoratori dipendenti settore privato: estratto conto certificativo INPS se in possesso (Modello Ecocert)
  • Lavoratori autonomi: ultimi due Modelli F24 e ultime tre dichiarazioni dei redditi
  • Lavoratori dipendenti settore pubblici: Stato di Servizio aggiornato o Mod. PA04 da richiedere alla propria Amministrazione, decreti o domande di riscatto/ricongiunzione/ computo e ultimo cedolino paga

Documentazione da allegare per casi "speciali"

Nel caso di situazioni o esigenze particolari bisognerà allegare i seguenti documenti:

  • dichiarazione concernente il diritto alle detrazioni dal reddito
  • modello Red (in caso di richiesta di prestazioni accessorie: trattamento minimo, maggiorazione sociale, trattamento di famiglia)
  • mod. Comb1 e la documentazione prevista (in caso di richiesta di attribuzione dei benefici combattentistici previsti dalla legge 140/85, art.6, e dalla legge 544/1988, art.6
  • dichiarazione concernente le agevolazioni di legge richieste con allegata documentazione relativa
  • dichiarazione relativa ai redditi da attività lavorativa autonoma, professionale e d'impresa, o da attività di collaborazione coordinata ( ex mod. 503/aut)
  • notizie sulla situazione pensionistica non presenti nel casellario dei pensionati

Domanda di pensione di reversibilità 

La pensione ai superstiti è un trattamento pensionistico riconosciuto in caso di decesso del pensionato (pensione di reversibilità) o dell'assicurato (pensione indiretta) in favore dei familiari superstiti. La pensione di reversibilità è pari ad una quota percentuale della pensione del dante causa, la documentazione indispensabile alla liquidazione è la seguente:

  • copia documento identità del richiedente e degli eventuali contitolari;
  • autocertificazione stato civile e stato di famiglia;
  • dati anagrafici e codice fiscale del defunto; 
  • notizie sulla situazione assicurativa del defunto non presenti nell’ estratto contributivo;
  • dichiarazione reddituale del richiedente ai fini della incumulabilità della pensione ai superstiti con i redditi ex articolo 1, comma 41, della legge n. 335/1995. 
  • in caso di richiedente coniuge divorziato, copia della sentenza di divorzio o pronuncia giudiziale successiva di riconoscimento dell'assegno divorzile e, limitatamente ai casi in cui il defunto abbia contratto un successivo matrimonio, la pronuncia giudiziale che definisce la ripartizione della quota di reversibilità fra coniuge e coniuge divorziato.

Domanda di supplemento di pensione 

Il supplemento di pensione è un incremento della pensione liquidato, a domanda, sulla base di contribuzione relativa a periodi successivi alla data di decorrenza della pensione medesima. I contributi successivi alla decorrenza del primo supplemento danno luogo alla liquidazione di ulteriori supplementi. Ecco la documentazione indispensabile alla liquidazione:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • dati anagrafici e codice fiscale del coniuge
  • indicazione esplicita del motivo della richiesta di ricostituzione
  • documentazione specifica da allegare in relazione alla tipologia dei contributi di cui si chiede il computo, ai fini della liquidazione del supplemento

Domanda di ricostituzione della pensione per motivi contributivi

Ifine, la ricostituzione della pensione consente la rideterminazione dell'importo di pensione, entro termini stabiliti da specifiche disposizioni di legge, per effetto di riconoscimento di contribuzione (figurativa, obbligatoria, da riscatto) versata o maturata in data anteriore a quella di decorrenza della pensione medesima. Ecco la documentazione indispensabile alla liquidazione della ricostituzione richiesta: 

  • dati anagrafici e codice fiscale del coniuge
  • indicazione esplicita del motivo della richiesta di ricostituzione
  • documentazione specifica da allegare in relazione alla tipologia dei contributi di cui si chiede il computo, non compresi nella prima liquidazione

Tutti i dettagki e ulteriori informazioni agggionate

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento