menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Certificato di residenza: tutte le informazioni

Ecco come si ottiene il documento. C'è anche la possibilità di riceverlo senza recarsi allo sportello ma tramite procedura online

Per il rilascio del certificato di residenza è possibile rivolgersi all'ufficio anagrafe di ogni quartiere di Padova. Attraverso il portale del Comune di Padova e-GovP@dova è stato inoltre realizzato uno sportello virtuale, che permette di richiedere online un certificato anagrafico per sè stessi o per altra persona, e di riceverlo a domicilio in formato cartaceo. Tra i servizi disponibili, anche quello di rilascio del certificato di residenza.

COME. Per accedere al servizio online è necessario essere in possesso di una casella di posta elettronica e farsi rilasciare un Pic (codice di registrazione) da uno degli sportelli abilitati del Comune, l'utente procede poi alla registrazione. Tutte le indicazioni sono riportate all'indirizzo https://egovpadova.comune.padova.it

SPEDIZIONE. Il certificato viene recapitato esclusivamente via posta prioritaria all'indirizzo indicato al momento della prenotazione. Il cittadino può visualizzare lo stato della richiesta del certificato direttamente sul portale tramite la funzione denominata "Gestione delle richieste presentate". In caso di omonimia riferita a più persone con la stessa data di nascita, il rilascio del certificato è possibile solo allo sportello.

COSTI. Per i certificati anagrafici di residenza i costi previsti sono:
- imposta di bollo pari a 14,62 € più 0.52 € di diritti di segreteria; per usi particolari il certificato può essere emesso in esenzione dell'imposta di bollo con il solo costo dei diritti di segreteria (di 0.26 €), in questo caso l’uso indicato è riportato sul certificato;
- spedizione tramite posta prioritaria di 0,60 €; l'indirizzo di recapito deve essere in Italia;
- commissione dovuta all'utilizzo della carta di credito, pari all'1,5 % del costo globale del certificato.
Il portale permette di effettuare il pagamento anche in un momento differito tramite la funzione denominata “Pagamento dei certificati”, ma non oltre un giorno dalla data di richiesta del certificato.

INFORMAZIONI. Per informazioni: e-mail egovpadova.help@comune.padova.it, o presso qualsiasi sportello anagrafico del Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Attualità

Perquisizioni e ostacoli alle Coop: il Dap "commissaria" il Due Palazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento