500 euro per le spese di prima infanzia: nel comune della Bassa arriva il bonus "Benvenuto Bebè"

L'amministrazione comunale di Borgo Veneto ha introdotto il contributo comunale denominato “Benvenuto Bebè” per tutti i nati e adottati negli anni 2018 e 2019

Con delibera di giunta comunale n. 101 del 11/12/2019 l'amministrazione comunale di Borgo Veneto ha introdotto il contributo comunale denominato “Benvenuto Bebè” per tutti i nati e adottati negli anni 2018 e 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

500 euro

In un periodo contraddistinto da una ridotta natalità, l'Amministrazione Comunale vuole dare un segno di vicinanza alle famiglie che vivono l'esperienza della nascita e dell'adozione di un figlio offrendo un aiuto diretto con un contributo di 500 euro da utilizzare per sostenere le spese di prima infanzia. I beneficiari riceveranno presso le proprie abitazioni una informativa volta ad esplicare le modalità per l'accesso al contributo stesso, le famiglie interessate saranno oltre cento. Afferma il sindaco di Borgo Veneto, Michele Sigolotto: «Questo contributo è stato pensato dal'Amministrazione Comunale con lo scopo di incentivare le giovani coppie a vivere a Borgo Veneto ed aiutare le famiglie a sostenere le spese derivanti dalla nascita di un figlio. L'accesso per l'erogazione di questo contributo sarà molto semplice: sarà erogato tramite l'ufficio servizi sociali, necessiterà di una rendicontazione delle spese sostenute e per essere beneficiari il nucleo famigliare non dovrà avere pendenze nei confronti del Comune».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Live - Covid nelle scuole, già oltre 15 le classi isolate in tutta la provincia

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Clienti nel magazzino per sniffare cocaina tra una portata e l'altra: ristoratore in manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento