menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto: archivio)

(foto: archivio)

Centri estivi: a Pozzonovo doppia proposta e contributi comunali fino ad agosto

L'amministrazione comunale finanzierà con 4mila euro l'attivazione di due percorsi dedicati ai bambini da 3 a 5 anni e dai 6 ai 14 al via dal 15 giugno per tutta l'estate

Il Comune di Pozzonovo ha scelto di andare incontro alle famiglie con figli under14 offrendo due diversi centri estivi. In fase di valutazione anche l'attivazione di proposte per la fascia 0-3 anni.

I centri estivi

Due le iniziative messe a punto a partire dal 15 giugno. Per i bambini della scuola materna da 3 a 5 anni il centro estivo si svolgerà nel parco dell’asilo fino al 31 luglio; per la fascia 6-14 anni l'appuntamento è invece a villa Centanini fino al 7 agosto con possibilità di prolungamento in caso di ulteriori richieste. Nell'ammissione verrà data priorità ai residenti a Pozzonovo, alle famiglie con entrambi i genitori che lavorano o senza rete parentale di supporto. I posti saranno limitati per rispettare le prescrizioni regionali in materia di sicurezza. Due i gestori che si occuperanno dello svolgimento delle attività per garantire il massimo rispetto delle norme anti contagio, con un finanziamento comunale di 4mila euro per ammortizzare il costo delle rette per le famiglie. Le attività prevedono anche un supporto didattico alla lettura vista la lunga interruzione scolastica. Saranno inoltre organizzate due uscite al parco Valcorba di Stroppare.

Fascia 0-3 anni

«Abbiamo lavorato molto per aprire i centri estivi quest’anno, arrivando a questa programmazione già il 29 maggio - dichiara il sindaco Arianna Lazzarini -. Ora, dopo la nuova ordinanza regionale, stiamo valutando anche una proposta per gli 0-3 anni. Abbiamo dovuto rivedere i criteri e ridisegnare completamente i centri estivi. Ringrazio i gestori per la disponibilità, e la Regione per aver supplito con le proprie linee guida alle mancanze del Governo».

Iscrizioni al nido

«Il Comune ha deciso di contribuire ai centri estivi con un proprio fondo - continua il sindaco - dopo aver già azzerato le rette del nido comunale e della materna da marzo a luglio, risultato eccezionale concesso dall’impegno dell'amministrazione, di Spes e della Regione, oltre che dei dipendenti comunali. Dal 3 giugno è aperta anche l'iscrizione per il prossimo anno al micronido comunale».

Contatti

Per informazioni sui centri estivi è possibile inviare una e-mail ai seguenti indirizzi:
fascia 6-14 anni: sindaco@comune.pozzonovo.pd.itcedibeniculturali@gmail.com
fascia 3-5 anni: sindaco@comune.pozzonovo.pd.itinfanziapozzonovo@spes.pd.itsegreteria@comune.pozzonovo.pd.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento