Giovedì, 28 Ottobre 2021
Famiglia

Contributo straordinario ai nuclei familiari in difficoltà: c’è tempo fino al 9 agosto per fare domanda

Il contributo è rivolto alle famiglie monoparentali e a genitori separati o divorziati per il pagamento del canone di locazione, a famiglie con figli minori di età rimasti orfani di uno o entrambi i genitori e alle famiglie con parti trigemellari o con numero di figli pari o superiore a quattro

Fino al 9 agosto è possibile richiedere, tramite i Servizi Sociali del Comune di Padova, un contributo nell’ambito del programma di interventi straordinari a favore delle famiglie in difficoltà. Il contributo è rivolto alle famiglie monoparentali e a genitori separati o divorziati per il pagamento del canone di locazione, a famiglie con figli minori di età rimasti orfani di uno o entrambi i genitori e alle famiglie con parti trigemellari o con numero di figli pari o superiore a quattro.

Regione

Il programma, deliberato dalla Giunta Regionale del Veneto, si rivolge a nuclei familiari con indicatore Isee non superiore a 20 mila euro. Nel primo caso, è previsto un intervento di natura forfettaria di mille euro per ciascun nucleo, finalizzato al pagamento (totale o parziale) del canone di locazione sostenuto nell’anno in corso. Per le famiglie con minori rimasti orfani sono previsti interventi di mille euro per ciascun figlio, mentre 900 euro sono previsti per ogni parto trigemellare.

Famiglie numerose

Infine per le famiglie con quattro o più figli è previsto un contributo di 125 per ciascun figlio minore. La Regione Veneto provvederà a redigere una graduatoria relativamente a ciascun intervento. Tempi e modi di presentazione della domanda. Il richiedente il cui nucleo abbia i requisiti per accedere ad una o più linee di intervento deve presentare la domanda entro le 12 del 9 agosto 2019.

Modalità invio 

Dopo aver compilato il modulo di adesione è possibile consegnarlo, assieme alla documentazione richiesta, a mano, al Settore Servizi Sociali del Comune di Padova (via del Carmine 13), previo appuntamento telefonico al numero 049 8205902 oppure via email all'indirizzo ufficiofamiglia@comune.padova.it, via pec aservizi.sociali@pec.comune.padova.it o via fax al numero 049 8207121.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributo straordinario ai nuclei familiari in difficoltà: c’è tempo fino al 9 agosto per fare domanda

PadovaOggi è in caricamento