menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Università: Padova nella Top10 mondiale per le collaborazioni con le imprese

Pubblicati gli esiti del QS Employability Ranking, una classifica che mira a valutare le migliori università al mondo nel garantire ai propri laureati una carriera di successo

Pubblicati il 19 settembregli esiti del QS Employability Ranking, una classifica che mira a valutare le migliori università al mondo nel garantire ai propri laureati una carriera di successo. Tale graduatoria, elaborata dall’agenzia internazionale QS, si propone nello specifico di valutare la relazione tra la scelta universitaria e i risultati lavorativi, utilizzando una serie di metriche che cercano di andare oltre al semplice tasso di occupazione.

Un trend in crescita

Dopo un miglioramento di circa 60 posizioni nella scorsa edizione del ranking, l’Ateneo Patavino conferma il suo trend in crescita, scalando quest’anno altre 10 posizioni e inserendosi nella fascia 151°-160° posto su scala globale. Entrando nel merito dei singoli indicatori, l’Università di Padova cresce in maniera significativa nella considerazione tra i datori di lavoro (“Employersreputation”), guadagnando oltre 50 posizioni e piazzandosi al 246° posto al mondo. L’indicatore che presenta tuttavia un picco di eccellenza è quello relativo alle collaborazioni con le aziende (“Partnerships with Employers”) dove UniPD guadagna altre 8 posizioni e si piazza tra le migliori 10 università al mondo (10° posto). Tale indicatore si compone di due fattori: le pubblicazioni congiunte università-impresa (dove contano in particolare le “big corporation” inserite nelle liste di Fortune e Forbes ) e le collaborazioni attive tra università e aziende funzionali all'offerta di posizioni di lavoro e stage a studenti e laureati.

Attrattiva

«Questi incoraggianti risultati – commenta il Prof. Giulio Vidotto, Coordinatore della Commissione Ranking – testimoniano, da un lato, la capacità di attrazione della ricerca prodotta all’Università di Padova non solo in termini di nuova conoscenza ma anche di sviluppo applicativo (accanto a importanti partner industriali) di nuovi prodotti e servizi, che avranno un impatto concreto sull’economia reale e sulla vita delle persone; dall’altro, evidenziano la spendibilità delle conoscenze acquisite dai nostri studenti nel mercato del lavoro, come dimostra il numero crescente di aziende che trova nell’Ateneo un partner affidabile per la propria attività di reclutamento».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento