Diritto allo studio universitario: tutte le agevolazioni a Padova

Ci sono agevolazioni e servizi importanti e utili per chi decide di iscriversi all'università patavina. Vediamoli nel dettagli

Da sempre Unipd mette al centro delle proprie politiche studentesche il diritto allo studio per consentirvi di scegliere di studiare all’università senza timori per il futuro. La sezione del sito dellìUniPD "Studia con noi" mette in evidenza tutte le agevolazioni economiche sia per le matricole, sia per i corsisti.

Gli aiuti post covid-19

Generalmente, iscriversi a Unipd può costare da zero a 2.944 euro l’anno, un importo che varia in base a molti fattori (ISEE, merito, corso prescelto) e sul quale agiamo con sempre attente misure di aiuto e sostegno.

A settembre, venire a studiare a Padova sarà più economico degli anni scorsi perché Unipd ha investito 13 milioni di euro in più per sostenere la comunità studentesca e le famiglie.
Tre le tipologie di aiuti tangibili e utili, per attenuare l’impatto economico negativo che l’emergenza sanitaria può aver generato.

Nel dettaglio

Internet gratis
Unipd garantisce a matricole, studentesse e studenti iscritti regolari fino al primo anno fuori corso:
> una scheda SIM con 60 GB al mese di traffico dati per l’intero anno accademico entrante (A.A. 2020/21) o in alternativa, per chi non sia interessato alla SIM, un set di articoli firmati Unipd, del valore di 60 euro, tra cui felpa e t-shirt, i must have più richiesti negli Unipd Store

Affitti, bus e treni meno costosi
Unipd garantisce a matricole, studentesse e studenti iscritti regolari fino al primo anno fuori corso, e con ISEE fino a 50mila euro, la possibilità di richiedere:
> un sconto fino a 350 euro sull'abbonamento ai mezzi pubblici (bus e treni) o, in alternativa, un bonus fino a 500 euro come fondo per le spese di affitto a Padova che potrà essere erogato anche come esonero sulla contribuzione.

Un computer per le future matricole
Vogliamo dare un aiuto speciale alle nostre future matricole dei corsi di laurea triennale e magistrali a ciclo unico: un benvenuto utile. Tutte e tutti, con ISEE fino a 50mila euro, al momento dell’immatricolazione, potranno chiedere:
> che Unipd finanzi fino all'80% dell’acquisto di un computer

Borse di studio

Da sempre Unipd si impegna a garantire la borsa di studio a chiunque ne abbia diritto. Da anni, infatti, una parte del nostro bilancio universitario integra i finanziamenti regionali e ministeriali e assicura la borsa di studio agli aventi diritto: circa 7.700 persone meritevoli.

Inoltre, da 2 anni abbiamo voluto fare di più.

Abbiamo abbassato drasticamente il tradizionale importo della prima rata di contribuzione studentesca (568 euro) alle nostre future matricole: al momento dell’immatricolazione pagherai solo 188 euro e verserai il resto della contribuzione annuale in due rate a partire dal secondo semestre.

Premi e borse di studio speciali 

Grazie alla filantropia di partner pubblici e privati Unipd può offrire tanti premi e borse di studio speciali come assegni in denaro o l’esenzione dalla contribuzione per 1 o più anni.

Studentesse e studenti motivati e creativi possono concorrere e aggiudicarsi un aiuto economico in più.

Info web

Per approfondire l'argomento vi conisgliamo di vitare la pagina https://www.unipd.it/corsi/aiuti-economici-didattica

Altre informazioni sul sito del comune di Padova https://www.padovanet.it/stub-619/diritto-allo-studio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Investito in bicicletta dal rimorchio di un camion: 14enne in fin di vita

Torna su
PadovaOggi è in caricamento