Lunedì, 20 Settembre 2021
Trasporti

Oltre mille posti in più sui treni, il primo giorno di scuola utenza salita del 43%

I numeri di treni e mezzi pubblici delle Ferrovie dello Stato dopo la prima campanella

1.156 posti in più grazie a corse treni e bus di rinforzo per le linee maggiormente frequentate e un’assistenza più attenta e capillare per tutti i viaggiatori. Questo l’impegno messo in atto da Trenitalia (Gruppo FS Italiane) per la ripresa delle scuole in Veneto. Sono 11 i bus messi a disposizione nelle stazioni di Treviso, Padova, Thiene, Feltre, Belluno e Lancenigo a supporto dei treni maggiormente utilizzati da studenti e pendolari. Inoltre, nella stazione di Venezia Mestre è stato previsto un treno di riserva pronto a partire in caso di necessità.

Biglietteria

Anche il servizio di customer care è stato implementato, garantendo desk informativi, aumento del personale di biglietteria e oltre 30 persone di Trenitalia a disposizione dei viaggiatori nelle stazioni di Castelfranco, Conegliano, Dueville, Lancenigo, Montebelluna, Padova, Treviso, Venezia Mestre, Venezia Santa Lucia, Verona e Vicenza. Su tutti i treni del Veneto questa mattina hanno viaggiato 29.230 persone, il 43,49% in più rispetto allo scorso lunedì 6 settembre, con una media di 179 viaggiatori per treno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre mille posti in più sui treni, il primo giorno di scuola utenza salita del 43%

PadovaOggi è in caricamento